<img alt="" src="https://secure.perk0mean.com/177371.png" style="display:none;">

TikTok marketing: come individuare i trend B2B e B2C per le aziende

    Indice

È il social del presente, ma anche del futuro: TikTok. Stiamo parlando di una piattaforma che nel giro di pochi anni ha avuto una crescita esponenziale e poderosa, tanto da attirare l’attenzione di brand, multinazionali, ma anche piccole e grandi aziende.

L’uso di TikTok marketing è rapido e intuitivo, quindi la piattaforma si rivolge ad una platea ampia ed eterogenea. Per poter sfruttare le potenzialità di TikTok e soprattutto metterle al servizio della propria azienda, è importante conoscere esattamente come funziona e soprattutto concentrarsi sui trend.

Proprio i trend sono il cuore pulsante del social, quindi devi essere bravo a identificarli e cavalcarli nel momento opportuno. Non sai come si fa? Te lo spiego in questo articolo, indicandoti gli strumenti più adeguati per integrare questa piattaforma al meglio con il tuo sito o e-commerce.

TikTok per marketing: tutto quello che devi sapere per un business di successo

Per molto tempo aziende, brand e negozi online hanno snobbato TikTok. La consideravano come una piattaforma per giovanissimi e adolescenti dove venivano condivisi brevi video, destinati ad una fruizione finalizzata esclusivamente al divertimento e all’intrattenimento.

Probabilmente l’intento iniziale di TikTok era proprio questo, ma col tempo si è evoluto in qualcosa di molto più ampio e interessante soprattutto in termini di marketing.

La piattaforma ha raggiunto il suo picco nel 2020, riunendo e raccogliendo milioni di giovanissimi che, non bisogna dimenticarlo, sono anche consumatori. Anzi, tra il pubblico online, sono i consumatori maggiormente attivi in fatto di acquisti, interazioni e condivisioni.

I numeri ci dicono che TikTok, dopo Instagram, Facebook e YouTube, è la quarta piattaforma più seguita, davanti ad altri colossi come Twitter e Pinterest.

TikTok piace per la sua capacità di creare community, dove si sviluppa maggiormente l’engagement che tanto piace ai brand. Le community sono luoghi dove si scambiano commenti, si interagisce e si chiacchiera di un brand o di un prodotto. Le aziende, oltre a veder crescere la loro popolarità, hanno la possibilità di raccogliere notizie, dati e informazioni utili sulle abitudini, sulle idee e sulle tendenze del momento.

Come impostare un’efficace strategia su TikTok: nozioni utili da sapere

Molti utenti magari si collegano a TikTok solo per guardare qualche video divertente, ma allo stesso tempo si sentono ispirati a fare acquisti. La piattaforma quindi consente di costruire una community ampia e strutturata, diventa un’ottima vetrina per presentare i propri prodotti e rappresenta un pilastro per la fidelizzazione dei clienti.

TikTok business, pensato appositamente per le aziende, sfrutta come elemento principale la musica che gioca un ruolo fondamentale. I suoni e le musichette disponibili per i video assicurano un’esperienza coinvolgente e piacevole per gli utenti.

Diverse statistiche rilasciate dallo stesso TikTok confermano che i suoni hanno registrato tassi di visualizzazione video superiori del 47% rispetto agli hashtag. In particolare le canzoni allegre sono quelle maggiormente preferite dagli utenti, proprio perché la navigazione su TikTok è vista come un momento di evasione, durante il quale conoscere nuovi brand e magari concedersi anche qualche acquisto. Gli hashtag continuano a mantenere la loro importanza nel catturare l’attenzione degli utenti, ma è altrettanto fondamentale scegliere il suono giusto.

Come individuare le tendenze di TikTok?

TikTok ti mette a disposizione diversi strumenti per individuare le tendenze del momento, da scegliere in base alla tua tipologia di attività. I trend cambiano notevolmente anche a seconda del fatto che tu abbia un e-commerce B2B o B2C. Del resto con i TikTok Ads puoi impostare annunci pubblicitari per il tuo marchio che ti consentono di sviluppare le strategie di conversione più adeguate, ma se conosci i trend hai già una base solida dalla quale partire. 

A tal proposito se vendi con un sito di e-commerce ti conviene integrare la tua piattaforma con i servizi di data integration, che integrano e scambiamo i dati tra il sito, il CRM e i programmi ERP che usi in azienda. Puoi gestire comodamente tutte le informazioni a disposizione, avendo una panoramica ampia delle prestazioni del tuo business.

A questo punto possiamo analizzare gli strumenti che TikTok mette a disposizione per il tuo mercato, sia B2B che B2C.

La scheda “Scopri”

Uno dei migliori sistemi per scovare i principali trend di TikTok è andare sulla scheda “Scopri”. Qui puoi trovare di tutto: suoni, hashtag e argomenti più popolari del momento insieme ad un’anteprima dei migliori video della categoria.

Puoi anche vedere quanti video rientrano in questa categoria, così da avere un’idea di quali tendenze stanno aumentando e stanno per raggiungere il loro boom. Puoi naturalmente prendere spunto per creare eventualmente i tuoi video, cavalcando le principali tendenze del momento.

La pagina “Per te”

TikTok crea esperienze personalizzate per i suoi utenti. La pagina “Per te” infatti varia a seconda di ogni utente, in base ai contenuti con i quali interagisce maggiormente. In questa sezione compaiono anche gli argomenti di maggiore tendenza, dai quali è possibile prendere spunto.

Se quindi ti capita di vedere un video che vanta centinaia di visualizzazioni o Mi piace, sicuramente è consigliabile dare uno sguardo per capire se è collegato a qualche tendenza che rientra nel tuo business. Comincia a controllare il suono, presente nell’angolo in basso a sinistra del video, e poi il contenuto. Cliccando sul tasto del suono vedrai il nome del brano, il numero di video che lo utilizzano e poi potrai scorrere per vedere gli stessi video che lo usano. Grazie a tutte queste informazioni avrai un’idea di quanto è popolare quel suono e in che modo gli utenti lo utilizzano.

Se anche non ha una correlazione con la tua attività, puoi comunque lasciarti ispirare per creare qualcosa di simile e attinente al tuo business per cavalcare l’onda.

La scheda “Cerca”

Vuoi effettuare una ricerca in totale autonomia? Allora puoi usare la scheda “Cerca” che ti consente di individuare subito le nuove tendenze. Prima che tu cominci a digitare nella barra di ricerca, TikTok ti agevola compilando in automatico le ricerche suggerite secondo i principali argomenti di tendenza. Devi semplicemente fare clic sulle ricerche più pertinenti e vedere quali video sono stati creati su quegli stessi argomenti.

Come usare l'hashtag #TrendAlert

Hai utilizzato tutti i precedenti strumenti, ma ancora non sai bene quale sia la tendenza più indicata da cavalcare secondo il tuo business? Sappi che ci sono già diversi utenti su TikTok in cima. Puoi seguirli oppure cercare l’hashtag #TrendAlert. Ti compariranno subito le nuove tendenze del momento da utilizzare nel modo più opportuno secondo le tue necessità.

Le integrazioni possibili con TikTok

Si può integrare TikTok con i CRM? Non solo è possibile, ma è fortemente consigliabile soprattutto per chi ha un sito web o un e-commerce. 

Anche BigCommerce ha annunciato da tempo la partnership con TikTok. I rivenditori possono sfruttare il programma di incentivazione di BigCommerce e TikTok, scegliendo le offerte più idonee alle loro necessità. Sono disponibili diverse strategie, che sono cucite addosso alle esigenze dei vari merchant.

Ogni brand può quindi creare un format plasmato su misura per i suoi clienti, risultando immediatamente riconoscibile e creando interazioni reali e coinvolgenti con i fan. Il tutto si trasforma in una forte presenza del marchio online, che rafforza la web reputation, una delle metriche più importanti per emergere in un mercato sempre più saturo e competitivo. La visibilità sul web è una metrica fondamentale per imporsi come azienda vincente nella mente del cliente.

L’integrazione con TikTok consente di aumentare notevolmente i ricavi, sfruttando i servizi innovativi che permettono di differenziarsi dalla concorrenza. Hai la possibilità di instaurare un rapporto diretto e senza filtri con i clienti, che si rispecchiano completamente nel tuo brand. Ed ancora puoi ottimizzare il ROAS (Return on Advertising Spend), cioè il ritorno economico sulle spese pubblicitarie, così da individuare le prestazioni delle tue campagne e strategie di marketing e ottimizzarle secondo i dati raccolti.

Conclusioni

Tutte le aziende che operano sul mercato online ormai non possono più ignorare TikTok. Analizzare il pubblico di oggi ti permette di capire come sarà il mercato di domani, anche perché la Generazione Z è quella che tra 10 anni avrà il maggiore potere d’acquisto e abitudini piuttosto ricorrenti.

TikTok sta crescendo e con esso il pubblico che sarà sempre più diversificato a seconda dei settori. Comincia quindi a conoscere i trend di oggi e studia le possibili strategie future per farti trovare pronto quando le cose cambieranno, poiché in un mondo così frenetico cambieranno sicuramente.


Ti consiglio di leggere un buon libro su TikTok marketing per avere una panoramica più ampia della questione. Intanto puoi già scaricare l’ebook a fondo pagina che ti spiega come fare inbound marketing nel mercato B2B.

New call-to-action