<img alt="" src="https://secure.perk0mean.com/177371.png" style="display:none;">

BigCommerce cos'è e come funziona

    Sommario

BigCommerce è una delle piattaforma software per la realizzazione di e-commerce tra i leader del mercato e fornisce alle startup e alle aziende affermate tutto ciò di cui hanno bisogno per avviare e far crescere il proprio negozio online. BigCommerce è una piattaforma robusta con un'interfaccia facile da usare e funzionalità integrate avanzate.

Se stai cercando una piattaforma software di e-commerce all-in-one, dovresti considerare BigCommerce in quanto potrebbe essere un'ottima soluzione per il tuo negozio online nuovo o in espansione / sostituzione dell'esistente.

BigCommerce è una piattaforma per realizzare negozi online che alimenta decine di migliaia di negozi online in più di 150 paesi, poggiando su un'architettura condivisa in SaaS.

E rispetto all maggior parte dei competitor offre la possibilità di garantire esperienze di acquisto B2C ma con le logiche del B2B alle spalle.

Cos'è BigCommerce

Come soluzione di eCommerce premium, BigCommerce consente agli imprenditori di creare un negozio online, personalizzarlo a proprio piacimento e quindi vendere un numero illimitato di prodotti digitali, fisici o servizi.

Ti consente di gestire il tuo e-commerce in completa autonomia, inclusa l'aggiunta di prodotti, il caricamento di foto, l'elaborazione degli ordini, creare pagine, gestire buoni sconto e altro ancora. Come ogni alto software as a service (SaaS) necessita di un account sulla piattaforma, il pagamento di un abbonamento mensile o annuale e la realizzazione di un progetto e-commerce.
Per fare questo si possono studiare ed utilizzare i tempi messi a disposizione e capire come impostare il negozio (spedizioni, pagamenti, listini, variabili...) o di rivolgersi ad un partner di BigCommerce che possa gestire tutte le complessità di un progetto e-commerce.

Con un qualsiasi browser web e un accesso ad Internet, puoi creare e gestire il tuo negozio da qualsiasi luogo. BigCommerce non richiede di acquistare alcun web hosting e no richiede alcuna installazione su un server, non necessita nessun download di software da installare sul tuo computer.
Infatti è un SaaS (Software-as-a-Service), il che significa che devi solo pagare un canone mensile per continuare a usarlo.

Un altro vantaggio di questa piattaforma come SaaS è che offre una gamma di modelli personalizzabili per iniziare a progettare il negozio online della tua azienda. Indipendentemente dal tipo di prodotti che desideri vendere, semplifica la loro gestione e fornisce una serie di potenti strumenti per aiutarti a commercializzarli a un pubblico online.

Certo, come dicevo prima, l'autogestione di un progetto di e-commerce (installare un tema, impaginarlo, personalizzarlo e customizzarlo con HTML, CSS e Javascript) e settare tutte le variabili che sottendono al buon funzionamento di uno shop online (prezzi, spedizioni, variabili...), non sono skill così diffuse all'interno delle aziende che si dedicano alla commercializzazione di prodotti.

Per fare le cose fatte bene il consiglio che vi do è sempre quello, da decenni, oramai, visto l'età che avanza: affidatevi a dei professionisti seri e riconosciuti - e se non ne conoscete nessuno utilizzate un partner certificato di BigCommerce (discorso valido per qualunque altra piattaforma, sia e-commerce come Shopify che di realizzazione di siti web come HubSpot CMS).

Le caratteristiche principali di BigCommerce

Le funzioni principali di BigCommerce sono preseti anche nelle versioni base (vedremo successivamente il pricing) e comprendono:

  • Primi modelli grafici (template) completamente gratuiti, per iniziare a sviluppare il tuo e-commerce con un minor costo di esercizio se non vuoi partire direttamente con lo sviluppo di un tema custom.

  • Una serie di funzionalità di ottimizzazione per pagine e prodotti, pensate per i motori di ricerca (SEO)con le quali lavorare.

  • Page Builder, uno strumento di progettazione di pagine drag-and-drop facile da usare per creare nuove pagine in autonomia una volta che è stato impostato o creato il nuovo tema grafico dall'agenzia partner di BigCommerce

  • Ottimizzazione automatica delle immagini tramite Akamai Image Manager

  • CMS completo per la gestione dei contenuti del sito

  • Possibilità di gestire i Buoni Regalo e Buoni Sconto 

  • Integrazione con PayPal (e un'ampia gamma di gateway di pagamento già predefiniti)

  • Integrazione nativa con diversi servizi di email marketing

  • Capacità di tenere traccia delle revisione del prodotto

  • Reportistica professionale per analizzare andamento e performance

  • La possibilità di vendere una quantità illimitata di prodotti digitali o fisici di qualsiasi categoria e utilizzando le tariffe di spedizione desiderate

  • Opzione per modificare CSS e HTML libera

  • Account utente illimitati

Ovviamente le possibilità aumentano notevolmente se puoi sempre spendere di più con i pacchetti Plus, Pro o Enterprise (o B2B Edition), ma qui dipende essenzialmente dai bisogni della tua azienda: non ha senso pagare di più se la versione meno cara già fa quello che ti serve.

BigCommerce è facile da usare?

BigCommerce non è facile da usare, ma sicuramente è il più facile da usare con funzioni così avanzate.

BigCommerce non è una piattaforma che i principianti assoluti padroneggeranno in poco tempo. Offre troppe funzionalità per essere così semplice. Ma la (troppa) semplicità implica l'impossibilità di sviluppare funzioni avanzate per aziende con necessità anche complesse, che è proprio uno dei punti di forza di BigCommerce.

Tuttavia, per chi ha già esperienza con lo sviluppo di siti web e di altre piattaforme di eCommerce, il passaggio alla realizzazione di progetti per la vendita online con BigCommerce è abbastanza indolore.

Per cominciare, se sei un novizio, usare BigCommerce significa imparare una terminologia tecnica abbastanza complessa. Quindi, aspettati di incontrare alcuni blocchi all'inizio mentre provi a decifrare questo nuovo lessico. Anche qua, l'accompagnamento di chi ha già un KnowHow o di un parter BigCommerce può essere molto utile per far funzionare il progetto che stai realizzando.

L'interfaccia di progettazione di BigCommerce obbliga, per configurare il negozio e per mantenerlo, alla navigazione e agli interventi sia nel backend che nel frontend. Nel backend, questo significa aggiungere prodotti e gestire elementi, come sconti e spedizioni, impostare configurazioni e settaggi su prezzi e listini.
Quando parlo di frontend, questo significa modificare l'estetica del tuo negozio: significa impaginazione e sviluppo di codice, principalmente html,css e js. Anche qua torniamo alle basi: affidati a chi sa farlo, come autodidatta i limiti che incontrerai saranno quelli di un e-commerce più da amatore che non da professionista-azienda.

Con il suo nuovo strumento di visual merchandising (chiamato Store Design), BigCommerce ha reso la personalizzazione molto più user-friendly, dandoti la possibilità di vedere gli effetti immediati delle modifiche e e di lavorare facilmente con gli elementi della pagina.

Facilità gestione strumenti SEO

Inoltre, BigCommerce ha diverse funzionalità SEO pronte all'uso che rendono più facile per i principianti assicurarsi che i loro siti funzionino bene su Google. Ovviamente il progetto editoriale contenutistico, a livello SEO è determinante, ma la capacità di intervenire su vari aspetti del tema e dei testi presentati è fondamentale.

Alcune funzionalità SEO incluse in BigCommerce:

  • URL ottimizzati per compilare automaticamente gli URL SEO-friendly per il tuo prodotto, categoria e altre pagine.
  • URL univoci per fare in modo che ciascuna delle tue pagine abbia il proprio URL
  • Microdati, o "rich snippet", già incorporati nelle pagine dei prodotti per migliorare la presenza in SERP dei risultati di ricerca con informazioni come valutazioni, prezzi, brand, livelli di scorte e altro.
  • Riscritture URL e reindirizzamenti 301: ogni volta che devi rinominare un prodotto, puoi farlo senza grandi pensieri. L'URL si ricompila automaticamente per quella pagina si adatterà automaticamente per riprendere il nuovo nome. Inoltre, il vecchio URL inizierà a reindirizzare a quello nuovo con un redirect 301 automatico.

Quanto costa BigCommerce

Il prezzo di BigCommerce è estremamente ragionevole, soprattutto perché hai quattro diversi piani tra cui scegliere che si adattano alle differenti necessità dei venditori/aziende che lo scelgono come piattaforma per sviluppare il proprio e-commerce.

In generale, i primi tre livelli, Standard, Plus e Pro, offrono gli "essenziali" di BigCommerce e sono progettati per soddisfare le esigenze di privati ​​e piccole imprese.

Le aziende di medie e grandi dimensioni, quelle con necessità di funzioni particolari o esigenze di vendita avanzate, come quelle che incorporano logiche B2B sui prezzi (listini, scontistiche automatiche complesse...) hanno una quarta opzione: BigCommerce Enterprise. Per chiudere, un'evoluzione di quest'ultima, dedicata a chi ha una forza vendita di venditori dedicati ai proprio lenti e vuole gestire con ordini, riordini, offerte il proprio e-commerce: la B2B Edition.

Ecco i prezzi per i quattro piani mensili BigCommerce:

  • Standard BigCommerce: $ 29,95 al mese
  • BigCommerce Plus: $ 79,95 al mese
  • BigCommerce Pro: $ 299,95 al mese
  • BigCommerce Enterprise: i prezzi variano a seconda delle esigenze aziendali

I 4 piani di BigCommerce

Indipendentemente dal piano scelto, BigCommerce fornisce alcune funzionalità tecniche basilari, canali di vendita, processi di pagamento, servizi e supporto per tutti i suoi utilizzatori.
Si può sempre passare ad un nuovo piano nel momento in cui la tua attività decolla e a quel punto puoi scegliere qualsiasi piano si adatta meglio alle tue necessità di business.

1. BigCommerce Standard

A soli $ 29,95 al mese, BigCommerce Standard è l'opzione più economica dell'azienda. Un prezzo in linea con il mercato, considerando che Shopify, Volusion e Squarespace offrono piani di eCommerce entry-level che hanno all'incirca lo stesso prezzo.

BigCommerce, rispetto ai suoi concorrenti, offre un piano di partenza molto più completo, più ricco di funzioni e con meno limiti (il che non lo rende MIGLIORE ma più PERFORMANTE SU PRECISI BISOGNI).

A livello di base, il Piano Standard prevede, tra le altre, queste funzioni:

  • Un negozio e-commerce da poter gestire in completa autonomia
  • Funzionalità AMP (Accelerated Mobile Pages)
  • Ottimizzazione automatica delle immagini
  • Funzionalità POS (Point-of-Sale) che ti consente di utilizzare il tuo negozio online per vendere anche nel negozio fisico
  • Gestione di più tipi di valute
  • Conversione automatica delle valute
  • Analisi e reportistica professionale
  • La possibilità di offrire e accettare carte regalo
  • La possibilità di vendere una quantità illimitata di prodotti
  • L'opzione per accettare le recensioni dei clienti
  • Spazio illimitato per archiviazione dei file
  • Larghezza di banda illimitata
  • Account illimitati per i coworker/operatori

Manca la possibilità di salvare il carrello abbandonato e di lavorare sulla ripresa del carrello da parte dei clienti (ma si può implementare con app esterne).

BigCommerce pone un limite di vendita annuale su questo piano. Se il tuo negozio di e-commerce vende più di $ 50.000 all'anno, dovrai considerare una delle altre opzioni a scalare.

2. BigCommerce Plus

Per $ 79,95 al mese, BigCommerce offre il suo secondo scaglie, il piano BigCommerce Plus.

Il Piano Plus include tutto quello che c'è già nel Piano Standard, oltre ad alcune funzionalità aggiuntive importanti:

  • Uno strumento per il recupero del carrello abbandonato.
  • Uno strumento per salvare il carrello persistente, che ricorderà tutti i prodotti che un cliente ha lasciato nel carrello.
  • Strumenti per la segmentazione della clientela e poter lavorare sul marketing in maniera più puntuale.
  • Supporto per le carte di credito memorizzate in modo che i clienti abituali possano salvare i dettagli della loro carta nel tuo negozio online e non doverla reinserire.

Proprio come con il piano standard, BigCommerce Plus ha un limite di vendita annuale, che in questo caso si piazza a $ 180.000. Superata la soglia, dovrai eseguire l'aggiornamento a BigCommerce Pro.

3. BigCommerce Pro

Il piano BigCommerce Pro aggiunge alcune funzionalità più potenti che permettono esperienze più customizzate:

  • Certificati SSL personalizzati
  • Recensioni dei clienti integrate con Google
  • Filtri sulla ricerca dei prodotti

Il limite sulle vendite per poter utilizzare questo piano è notevolmente aumentato: fino a $ 400.000 annuali di transazioni online; ma si può scalare ad un fatturato maggiore, con un costo aggiuntivo di $ 150 al mese per ogni scaglione di $ 200.000 vendite che superano i $ 400.000.

BigCommerce Pro ti dà la possibilità di integrare il tuo sito con Recensioni dei clienti su Google, in modo da poter visualizzare il feedback degli utenti che hanno acquistato dal tuo negozio online direttamente sulla SERP di Google: uno strumento prezioso, poiché una volta che i clienti acquistano (e ricevono) un prodotto dal tuo negozio BigCommerce, verrà chiesto loro se desiderano recensirlo su Google.

Tutte queste valutazioni verranno visualizzate collettivamente sul tuo sito (tramite un badge opzionale di Recensioni dei clienti su Google), Search Ads e Google Shopping.

Per quanto riguarda invece i filtri nella ricerca, permettono di facilitare la navigazione da parte dei clienti, eliminando la frustrazione del non trovare i prodotti nella navigazione, consentendo agli acquirenti di cercare in base ai propri desideri e necessità. E clienti soddisfatti significheranno recensioni più positive su Google.

4. BigCommerce Enterprise

Il piano più importante e costoso di BigCommerce è BigCommerce Enterprise, rivolto alle aziende con volumi di vendita molto elevati (in genere, oltre $ 1 milione) o con necessità di logiche su listini e prodotti più avanzate.

Tra le caratteristiche che lo fanno scegliere ci sono sicuramente:
  • Il filtraggio avanzato dei prodotti che consente agli acquirenti di cercare nel negozio utilizzando i tuoi campi personalizzati, creati ad hoc.
  • Differenti listini per i prezzi dei prodotti, che permette di creare regole di prezzo basate su gruppi di clienti, in modo che diversi gruppi di clienti vedano prezzi diversi per gli stessi prodotti, in base a come vengono classificati
  • Le chiamate API illimitate permettono di passare e sincronizzare i dati tra il tuo negozio e le app che desideri utilizzare (il caso già comune: la sincronizzazione con l'ERP/programma gestionale) senza limiti, per agevolare business con grandi volumi di traffico o di prodotti.
  • Un manager personale che fornisce assistenza per la creazione, l'esecuzione e l'ottimizzazione del tuo negozio BigCommerce
  • Supporto prioritario: hai un'emergenza? Non preoccuparti. Con il piano BigCommerce Enterprise, le tue esigenze immediate ricevono la priorità dagli esperti.

Poiché il prezzo per questo piano non è impostato, dovrai discutere le tue esigenze con BigCommerce per ottenere un preventivo.

BigCommerce afferma di poter battere i piani equivalenti dei loro concorrenti più vicini, vale a dire Shopify Plus, che parte da $ 2.000 al mese per un volume d'affari fino a $ 800.000 al mese di transato.

Infatti BigCommerce Enterprise parte dai $ 400 per arrivare ai $ 15.000 al mese, per un costo che necessita di un preventivo su misura, ma che parte dal numero di transazioni e dal loro valore medio.

Il limite di vendita annuale per BigCommerce Enterprise è negoziabile, quindi man mano che la tua attività cresce, anche il tuo limite di vendita può aumentare.

Progetti e-commerce B2B con BigCommerce

Un'interessante add-on della soluzione BigCommerce Enterprise è sicuramente rappresentato da BigCommerce "B2B Edition" che permette di implementare logiche di gestione commerciali dei clienti per un'azienda con una forza vendita.

Tra le caratteristiche che vengono implementate dalla B2B Edition ci sono alcune chicche che sicuramente soddisferanno le necessità delle aziende più esigenti e con logiche commerciali da gestire, tra le quali sicuramente spiccano:

  • la gerarchia degli account clienti
  • la gestione e la raccolta degli ordini da parte dei venditori
  • la possibilità del cliente di chiedere preventivi al suo commerciale di riferimento su prodotti selezionati
  • il blocco degli ordini
  • il portale per le fatture
  • (oltre ovviamente alle funzioni già comprese con la versione Enterprise)

Per capire meglio le possibilità offerte per un progetto e-commerce B2B puoi leggere il post del nostro blog "L'e-commerce B2B con BigCommerce".

BigCommerce va bene per la mia azienda?

BigCommerce, da tutto quello che abbiamo visto e commentato, pare proprio all'altezza del suo nome.

Se vuoi fare GRANDI affari e hai GRANDI ambizioni per il tuo sito di e-commerce, allora vale sicuramente la pena considerare questa piattaforma. Magari per e-commerce più semplici e senza complicazioni particolari possiamo valutare Shopify, ma quando le logiche come quella del multilistino, le regole sugli utenti, la personalizzazione dei prodotti diventano importanti nella software Selection, devi assolutamente considerarlo sicuramente come la migliore opzione in circolazione.

BigCommerce è una potente soluzione per la creazione di negozi online per le aziende di e-commerce che desiderano avere decisamente qualcosa in più di alcune belle pagine di prodotti e una facile gestione dell'ordine.

Con BigCommerce, puoi vendere prodotti fisici, digitali e servizi. È l'unica piattaforma di e-commerce sul mercato che supporta tutti e tre senza la necessità di aggiungere app di terze parti in maniera nativa e facile.

Tutti e tre i tipi di prodotto sono supportati dall'editor per la gestione dei prodotti e non è richiesto alcun lavoro aggiuntivo per iniziare a vendere.

Se la domanda invece fosse: "BigCommerce è una buona scelta per un principiante?" La risposta semplice sarebbe "No", ma in realtà il mio "No" va spiegato.

Se la tua idea è quella di metterti a smanettare di notte per imparare a mettere in piedi un negozio con BigCommerce, quando la tua attività quotidiana è quella di produrre o di comprare beni, per poi venderli o rivenderli ai clienti finali o alle altre azienda la risposta è "No".
Se invece vuoi partire con il tuo primo e-commerce ma hai alle spalle un'agenzia partner di BigCommerce che ti mette nelle condizioni di pensare solo ai tuoi processi di vendita e d marketing la risposta diventa "Sì".

E in quel caso puoi contattarci senza problemi, siamo qui per quello :-)

 

Giovanni Fracasso

Giovanni Fracasso

Digital Manager Mi occupo dello sviluppo strategie inbound marketing & sales. Affianco le aziende nel loro processo di digital transformation (l'uso dell'inbound marketing per cambiare il commerciale di un'azienda) con la metodologia inbound marketing, puntando all'aumento dei visitatori sul sito aziendale, della conversione in lead del maggior numero di essi e trasformazione in clienti. BIO Sono nato nel tardo pomeriggio di un lunedì - secondo me piovoso - di un 19 gennaio come tanti. Correva l'anno 1972. Potrei ovviamente sbagliarmi su una data o su un riferimento, perché non sono bravo a ricordarmi le date e i numeri. Ho passato i primi anni scolari con tutti che mi dicevano "sei portato per la matematica", fino al compito d'esame di 5° liceo, dove me ne sono uscito con un bel 2. Tanto che mi sono laureato in Lettere e Filosofia, un corso di Laurea di Storia, in quel di Ca' Foscari, a Venezia. Credo fosse il 2000, ma anche qui potrei sbagliarmi. Ve l'ho detto, non sono bravo con i numeri. Nel mezzo un sacco di altre cose: mentre studiavo facevo il giornalista per il Gazzettino, per la Domenica di Vicenza e altre testate locali. Sono stato direttore e fondatore di una periodico locale (Il Corriere Vicentino), poi sono andato in Spagna e ho vissuto quasi 5 anni a Barcelona. Poi, la vita, l'amore e il denaro... e oggi vivo ad Arzignano, sono padre di una bambina nata nel 2010 e sono pazzamente innamorato di lei. Oltre alla bambina, ho un mutuo da pagare e un cane. Se potrebbe non mancarmi tutto questo, probabilmente dedicherei le mie giornate all'alcol e alla vita dissoluta. Invece non bevo e non faccio - quasi - mai festa: sono concentrato al 100% sul mio lavoro e mi piace un sacco quello che faccio. Cosa faccio? Beh, ha molto a che fare con l'inbound, l'eCommerce, il valore del dato per le aziende e la trasformazione digitale delle stesse.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Come migliorare l'ufficio commerciale con gli strumenti web

Come migliorare l'ufficio commerciale con gli strumenti web

Fino a quache anno fa, nell'ufficio commerciale gli strumenti web erano rari e nella valigetta...

LEGGI TUTTO
Cos'è un ecommerce B2B

Cos'è un ecommerce B2B

In questo articolo vedremo in maniera approfondita cos’è un ecommerce B2B e perché un’azienda...

LEGGI TUTTO
Prezzi di BigCommerce: quanto costa e quali sono i piani

Prezzi di BigCommerce: quanto costa e quali sono i piani

I prezzi di BigCommerce prevedono un rapporto scalare con dei piani differenti che determinano...

LEGGI TUTTO