Improvvisamente ispirato nella calura dell'Agosto di Capannonia ho compiuto un passo falso. Me ne sono andato alla ricerca dei migliori profili Instagram di creativi e designer italiani.

Volevo solo verificare un po' la situazione e lo stato attuale di una popolazione creativa italiana che per metà è in affitto in un condominio berlinese e dall'altra probabilmente soffre nell'eterna giostra della mediazione fra la propria professione, visione creativa e rapporto con il duro denaro.

Purtroppo sono rimasto molto deluso. Nei primi 10 risultati di ricerca Google "migliori instagram creativi italiani" 9 blog citavano account con foto orribili di scarpine per bambini, bambolotti di pezza e gioielli artigianali a forma di castagne kawaii fatti con la pasta sintetica.

Dopo essermi ripreso dallo shock ed essermi fatto una flebo di Gimme Gimme Gimme di Cher, ho deciso che non potevo lasciare questo spazio alle mamme informate e alle nonne con l'uncinetto.

Ecco quindi, i miei dieci profili Instagram di professionisti creativi italiani che dovete assolutamente avere nella timeline.

 

@marmolove

Nel suo maniacalmente curato account instagram Valentina pubblica il meglio del design litico handmade della sua azienda. Se vi piace il minimalismo italiano/nordico con un tocco di food design, questo è l'account giusto.

 

 

Un post condiviso da Marmolove Marmo Handmade (@marmolove) in data:

 

@av_metal_snc

Se, come me, apprezzate il lavoro manuale e artigiano vecchio stile, non potete non seguire l'account instagram di questa azienda di lavorazione artigianale del ferro di Sarule.

 

 

Un post condiviso da Av Metal snc (@av_metal_snc) in data:

 

@paolatassarts

La giovane ed eccellente illustratrice Paola unisce nelle sue spettacolari botaniche influenze, tecniche e canoni estetici italiani e giapponesi.

 

Un post condiviso da Paola Tassetti (@paolatassarts) in data:

 

@ivanfalardi

Ivan lavora con la luce in un'unico fotogramma. L'ossessiva ricerca con la tecnica del light painting lo porta a creare astrattismi e forme surreali di pieno colore.

 

Un post condiviso da Ivan Falardi (@ivanfalardi) in data:

 

@davidefaedo 

I punti fermi del fotogiornalista e fotografo freelance Davide Faedo sono l’amore per il sentimento “amore” e una strizzata d'occhio a Mario Testino.

 

Un post condiviso da Davide Faedo (@davidefaedo) in data:

 

@mottagiovanni

Giovanni Motta crea creature. Creature che sono in parte incubo, in parte quel rimasuglio di grumo di memoria di sogno che permane un attimo prima di svegliarsi.

 

 

Un post condiviso da Giovanni Motta (@mottagiovanni) in data:

 

@artofasmiler

Aspirante clubkid, Alex crea maschere, make up e perfomance che mixano il genderqueer con i social media.

 

Un post condiviso da Alex • Fèlheri (@artofasmiler) in data:

 

@genny_ferlopez

Videomaker e regista napoletano, sul suo Instagram Andrea crea microvideo che mixano la cultura pop creando cortocircuiti esilaranti.

 

Un post condiviso da Andrea Danese (@genny_ferlopez) in data:

 

@maxprod

 Producer & Art Director, Max è nei suoi lavori alla costante ricerca di una perfezione formale ed estetica assolutamente non banale.