HubSpot e Shopify arrivano ad un'integrazione nativa che porta all'interno di HubSpot i clienti, i prodotti e gli ordini raccolti su Shopify. Questo permette di portare all'interno della più famosa piattaforma di marketing automation del mondo la gestione di email ai contatti dello shop online, elevando a potenza le capacità di marketing delle due piattaforme utilizzate all'unisono.

La sincronizzazione avviene cliccando il pulsante di Shopify nelle impostazioni di HubSpot e indicando ad HubSpot l'indirizzo di backend per la gestione dello store su Shopify.

integrazione hubspot shopify

Si avvia l'integrazione che scarica i dati sulle piattaforme e conclude la prima sincronizzazione, che poi funzionerà praticamente in real time.

HubbSpot - Shopify - 01

A quel punto avremo tutti i prodotti, i clienti e gli ordini presenti su Shopify importanti all'interno di Hubspot.

HubbSpot - Shopify - 02

La libreria dei prodotti associa i deal e si arricchirà - o si creerà, se non avete mai aggiunto prodotti - di quelli importati da Shopify, indicandone l'origine.

 

HubbSpot-Shopify-03

 

Abbiamo anche a disposizione una comoda anteprima per vedere di che prodotto si tratta quando dobbiamo verificare gli ordini su HubSpot, senza uscire dalla piattaforma.

 

HubbSpot - Shopify - 04

 

Si crea una nuova timeline per i Deal che verranno importati dagli ordini di Shopify, allineando ed aggiornando lo status di ogni ordine anche su HubSpot

 
HubbSpot - Shopify - 05

 

L'integrazione tra HubSpot e Shopify è solo la punta di diamante della revisione in atto nella logica dei futuri connettori con HubSpot: infatti nel corso dell'anno verranno presentate le nuove API per gli sviluppatori e funzionalità all'interno del progetto "Ecommerce Bridge", che permetterà un'integrazione piena ed efficace con tutti i software di ecommerce.

Insomma si apre una nuova era per i connettori tra HubSpot e i sistemi di ecommerce.

 

Vuoi parlare con Giovanni?  Fissa sulla sua agenda