Benvenuti nel blog di Ict(DigitalThink)

4 strategie per convertire i prospect in fonti di promozione dei tuoi contenuti

di ,   0 Commenti


    

Come gli estranei si muovono verso l’imbuto delle vendite per diventare lead, opportunità e, alla fine, clienti, ogni interazioni che essi hanno con la tu azienda - dall’engagment su un determinato contenuto alla conversazione con le vendite, per arrivare alla telefonata di chiusura con il team commerciale - è un’opportunità di far diventare un estraneo in un promoter.

4 strategie per convertire i prospect in donti di promozione 

Che azienda non vorrebbe mettere le mani su clienti desiderosi di condividere i suoi contenuti?

Come un venditore inbound sa, sei tu, il commerciale, il traduttore tra i generici messaggi dell’azienda e il messaggio unico di cui ha bisogno l’acquirente.

I prospect vogliono sapere quali caratteristiche possono aiutarli nella loro specifica situazione. I prospect vogliono anche essere sicuri che vi preoccupiate di qualcosa in più oltre a chiudere l’affare. Vogliono avere di fronte qualcuno interessato ai loro bisogni, non solo uno squalo pronto a chiudere l’affare. Questo misura la loro esperienza d’acquisto e può trasformare clienti soddisfatti in promotori del vostro brand.

Questi sono 4 modi non solo di consigliare il vostro prospect ma che di deliziarlo durante tutto il processo di vendita per gettare le basi di future condivisioni o link.

 

1) Dimostra che sei un ascoltatore attivo

Con ogni telefonata durante il processo di vendita, fornisci un riassunto di quello che hai imparato in precedenza. L’inizio di ogni conversazione dovrebbe essere un ribadire le necessità del prospect e le intuizioni raccolti dalle conversazioni precedenti. Questo include parlare delle sfide che il vostro prospect ha dimostrato di voler intraprendere.

 

2) Dimostra di essere d’aiuto e di suggerire modi per raggiungere gli obiettivi dei tuoi clienti

Costruisci una presentazione personalizzata ce collega obiettivi e sfide del vostro prospect con la vostra offerta e mostra esattamente quale vantaggio otterranno con il tuo servizio.

Personalizzazione non significa schiaffare il loro della society del prospect sulla prima diapositiva di una presentazione genirca fatta con un Powerpoint.

Per personalizzare una presentazione per un prospect:

  • Spiega in modo chiaro la sfida/obiettivi unici del tuo prospect. In questo modo si imposta anche una soluzione univoca alle sue necessità
  • Includi i pro e i contro delle diverse soluzioni che proponi
  • Utilizza lo stesso linguaggio del prospect. Ad esempio, se si riferisci ai clienti con la parola “acquirenti” fallo anche tu.
  • Spiega al tuo prospect le risorse a sua disposizione dopo che è diventato un cliente della tua azienda.

 

3) Fai raccomandazioni utili anche quando non si riferiscono al 100% al tuo prodotto

Hai trovato un dettaglio trascurato che potrebbe contribuire alle sfide dell’azienda del tuo prospect? Vedi un modo in cui possono presentare meglio un prodotto? Spiegaglielo nella presentazione.

 

4) Conferma il budget, l’autorità e le tempistiche del vostro progetto dal punto di vista del prospect, non dal tuo

Sulla base di quello che serve per impostare una soluzione e implementare l’esistenze, lavora a ritroso per determinare quando il tuo prospect dovrebbe firmare il contratto, anche se non sono le tue tempistiche. Tutto deve essere costruito attorno al prospect, non sulle tue prospettive.

 

I commerciali inbound hanno bisogno di prendere le informazioni dal marketing sul cliente e portarle all’interno del ciclo di vendita.

 

Scarica ebook gratis come aumentare efficacia attività cmmerciale

 


Giovanni Fracasso

Scritto da Giovanni Fracasso

Mi occupo dello sviluppo strategie inbound marketing & sales. Affianco le aziende nel loro processo di digital marketing (blog, contenuti, call-to-action, landing page, SEO) all'interno di una strategia che punti all'aumento dei visitatori, della conversione in lead e trasformazione in clienti.