Sommario

Restare competitivi nel mondo e-commerce, dove tecnologie e implementazioni sono sempre in continua evoluzione, non è sempre facile, ma è necessario se si vuole incrementare il proprio business. La scelta di migrare, cioè passare a piattaforme e-commerce più avanzate, è una delle soluzioni che vengono maggiormente considerate perchè i continui aggiornamenti del mondo web richiedono agli e-shop di restare al passo con i tempi se si vuoi continuare a vendere.

Tra le piattaforme oggi più gettonate per la migrazione troviamo Shopify.
Ma cosa rende Shopify una piattaforma ideale a soddisfare le esigenze più varie di coloro che gestiscono un e-commerce?


Una particolarità che subito emerge di Shopify è il fatto che è stato progettato per essere una piattaforma scalabile: cioè Shopify mette a disposizione una serie di funzionalità che sono fornite secondo le esigenze dell’e-commerce in una “confezione” base per coloro che desiderano vendere senza particolari personalizzazioni ma vogliono tutte le caratteristiche necessarie per vendere senza problemi. Per coloro che invece necessitano di funzionalità personalizzate o hanno un business per esempio multistore etc... Shopify permette di passare ad un pacchetto di funzionalità e caratteristiche superiori per personalizzazioni e per tipi di business “enterprise”, senza mettere in pausa il tuo ecommerce. Shopify quindi riesce a soddisfare il business di piccole aziende, ma anche quelle più grandi e complesse.

 

 

5 buoni motivi per migrare a Shopify


Ma vediamo, oltre a questa particolarità, quali sono le caratteristiche che fanno di Shopify una piattaforma ideale a cui migrare il proprio e-commerce:

 

1. Interfaccia intuitiva

Tra le principali caratteristiche di Shopify è la sua interfaccia semplice da usare anche se non sei un esperto di software. Grazie al builder “drag-and-drop” puoi inserire o spostare i vari componenti trascinandoli nella posizione in cui desideri all’interno della struttura che hai ideato per esempio per la Homepage oppure per la pagina prodotto. Puoi non sapere nulla di codice e riuscire a costruire il tuo e-commerce in modo professionale, con tutte le funzioni principali e metterlo online anche in sole 24 ore.
Anche il carrello di vendita, cuore di ogni e-commerce, può essere “settato” con semplicità e affidabilità perchè tutti i passaggi delle impostazioni sono guidati e predisposti in modo tale che tu non possa dimenticare nessun step.

 

2. Gestione semplificata del magazzino

Shopify permette di gestire un numero variabile di prodotti a seconda del piano di abbonamento che scegli. Al di là del piano Light che presenta delle limitazioni nel numero dei prodotti che si possono caricare in magazzino, gli altri piani di abbonamento Basic e Shopify Pro ropongono un numero di prodotti inseribili illimitato.
Il caricamento dei prodotti è estremamente semplice, si possono caricare manualmente quando sono pochi oppure attraverso un file CVS. Chi ha avuto già esperienza di e-commerce sa che quando i prodotti sono tanti, può succedere che il caricamento avvenga davvero lentamente; con Shopify questo non succede in quanto il carrello è un’app che risiede in una piattaforma a sé stante e strutturata per essere veloce.

3. Ampia scelta di template

Shopify propone oltre 60 modelli gratuiti di temi e altri a pagamento personalizzabili, tutti responsive. Tutti questi temi sono predisposti perchè tu possa impostarli con semplicità: la struttura è già predisposta e a te non resta che modificare i contenuti di default con quelli che desideri per darti modo di vendere.
Dopo aver scelto il tema che più ritieni conforme al tuo business, puoi personalizzarlo secondo le tue esigenze e rendere il tuo e-commerce professionale e ottimizzarlo per aumentare le vendite.
Con Il passaggio alla piattaforma di Shopify, ci sono una serie di vantaggi legati al tema:
  • aggiungere nuove pagine prodotto;
  • aggiungere il blog per interessare i clienti;
  • personalizzare la palette colori dell’e-commerce;
  • personalizzare gli elementi delle pagine come le dimensioni del titolo, il tipo di font, il menu e tanto altro;
  • integrazione con i Social per condividere i tuoi prodotti e aumentarne la visibilità.

4. Vari metodi di pagamento

Shopify permette di scegliere tra quasi 100 metodi di pagamento (da Paypal a Stripe…) da scegliersi tra quelli più utilizzati per il Paese in cui operi; inoltre ha strutturato questa funzionalità in ben 3 diverse sezioni dove puoi impostare i metodi che desideri in base alle tue scelte:
  • una relativa al metodo di pagamento principale,
  • una seconda con i metodi di pagamento internazionali,
  • la terza sezione con i metodi aggiuntivi che vuoi applicare ad un Paese piuttosto che ad un altro.

Anche questa funzionalità è tra le più apprezzate di Shopify perchè predisposta in step ben strutturati e perchè si può gestire direttamente dalla dashboard con semplicità.


5. SEO friendly

La piattaforma è predisposta a tutte le ottimizzazioni SEO per rendere i tuoi prodotti e il sito intero maggiormente apprezzato dai motori di ricerca; il tutto con una funzionalità nativa e senza aggiungere alcun software supplementare.
In particolare Shopify permette di:

  • personalizzare il titolo e la descrizione delle pagine, soprattutto le pagine prodotto in modo da farsi trovare con facilità da quegli utenti che volessero cercare e quindi comprare i prodotti del tuo e-commerce,
  • personalizzare del testo alternativo per dare ulteriori informazioni ai motori di ricerca.


L’ottimizzazione SEO per un e-commerce diventa importante per far trovare i tuoi prodotti perché porteranno nuovi possibili clienti sul tuo sito.
Sullo Store di Shopify, poi, si possono trovare App che aiutano ulteriormente la SEO del sito introducendo alcune funzioni come la scansione dei problemi SEO, la verifica della velocità di caricamento del sito o pagine del sito, il tutto per offrire al cliente un’esperienza di acquisto il più soddisfacente possibile.

 

Una migrazione facile e indolore

Che Shopify stia diventando una piattaforma e-commerce tra le più apprezzate, è svelato dai dati di utilizzo: il trend dei siti e-commerce che utilizzano Shopify è in continua crescita, in America sicuramente, ma anche in Europa e in Italia si sta comprendendo quando offra questo software.
La scelta di migrare il tuo e-commerce può essere impegnativa, sappiamo! Si devono trasferire tutti i dati, non solo prodotti, ma anche metodi di pagamento corrieri e tanto altro; e il tutto può essere una preoccupazione di non poco conto.
Ecco Shopify ha pensato anche a questo per renderti la vita il più semplice possibile: ha infatti sviluppato Cart2Cart, un’App che consente di migrare automaticamente quanto serve dal tuo “vecchio” sito al nuovo E-commerce.

Shopify ha scelto di sviluppare tutto quello che serve per consentire di mettere online il tuo e-commerce in modo semplice e veloce, codificando i vari passaggi e le funzionalità necessarie alla vendita sul web, da una parte facilitando il lavoro del venditore e dall’altra fornendo un’esperienza di acquisto da parte dei clienti il più soddisfacente possibile.
Ma se questo non bastasse per farti scegliere Shopify e dare slancio alle tue vendite online, i nostri esperti possono consigliarti e dipanare ogni tuo ulteriore dubbio.

Shopify fa per te?   Fissa gratis un appuntamento con un esperto

 

Scritto da Ylenia Cortiana

Inbound Marketing Specialist

Ylenia Cortiana