Sommario

Shopify è una delle migliori piattaforme che attualmente il mercato propone per creare siti e-commerce. Sia che tu abbia un prodotto della tua azienda o voglia vendere prodotti di altri tramite dropshipping, Shopify ti permette di creare un negozio online, vendere e ricevere pagamenti dandoti allo stesso tempo garanzia di stabilità, performance e sicurezza.

Intanto, facciamo conoscenza: sono Enrico Capitanio, Shopify Expert di ICT Sviluppo, azienda di Vicenza che da 10 anni è specializzata nella creazione e lancio di e-commerce. 

In questi 10 anni sono cambiate molte cose: prima utilizzavamo principalmente PrestaShop, ma da due anni siamo partner ufficiali Shopify per il mercato italiano, abbiamo sviluppato decine di applicativi e template personalizzati per i nostri clienti.


In questo articolo scoprirai cos’è Shopify, come funziona la piattaforma di e-commerce, come fare dropshipping, i costi mensili da sostenere e come ottenere una prova gratuita di 14 giorni.

 

Perché scegliere Shopify per il tuo e-commerce? Quali sono le differenze principali con altri software, come ad esempio WooCommerce? Come si può fare e-commerce in Italia?

 

Tutto questo lo scoprirai leggendo questa recensione e scaricando la nostra guida gratuita sull'introduzione a Shopify.

 

Scopri Shopify   scarica il nostro ebook gratuito per conoscere l'ecommerce con cui aprire il  tuo store online

 

Shopify: perché è considerata la migliore piattaforma per fare e-commerce online?

 

Una delle vie più semplice per aprire un negozio online è utilizzare la piattaforma SaaS Shopify. Lanciato nel 2004 e partito come negozio online che vendeva articoli sportivi, è ora il fornitore della piattaforma più utilizzata al mondo per fare e-commerce. Oltre ad essere la più conosciuta è sicuramente la più user-friendly, e la migliore in termini tecnici, per chiunque voglia aprire la propria attività di e-commerce e vendere prodotti online.

Dal principiante all'esperto, la scelta migliore è senza dubbio scegliere Shopify come software per avere un negozio online di successo e un business scalabile e performante. In fondo all’articolo ti darò delle dritte per vendere prodotti in dropshipping tramite questa piattaforma.

 

Il Boom Dell’e-commerce Online con Shopify

 

Il boom del business dell’e-commerce tramite Shopify, sopratutto in Italia, sta avvenendo nel 2019. Sempre più persone stanno abbandonando vecchie soluzioni open source e scelgono questa piattaforma per guadagnare online e sviluppare il proprio business. Data la semplicità di questa piattaforma e-commerce e la possibilità di fare dropshipping, sempre più persone senza alcuna conoscenza di programmazione possono aprire il proprio store online e vendere prodotti.

Con Shopify puoi aprire il tuo e-commerce oggi stesso, inserire le immagini dei prodotti e i prezzi e promuoverli su Facebook e Instagram per vedere i primi ordini e soldi arrivare direttamente nel tuo conto PayPal o Stripe (carte di credito).

Shopify offre una prova gratis di 14 giorni per ogni negozio.

 

Prova Shopify GRATIS Crea il tuo store online ora!

 

SHOPIFY GRATIS PER 14 GIORNI

Durante questi 14 giorni potrai utilizzare la piattaforma completamente gratis e potrai testare e vendere prodotti fisici o digitali fin da subito. Potrai sperimentare i vari temi, provare le app dallo store, provare i metodi di pagamento e analizzare gli altri aspetti di Shopify. In seguito, potrai decidere se questo modello di business fa per te oppure se abbandonare l’idea di vendere prodotti online.

Non tutti scelgono Shopify come piattaforma per vendere online. La ragione primaria? Sono spaventati dal costo dei 29$ al mese. Queste persone preferiscono scegliere strumenti gratis quali WordPress unito al plugin WooCommerce che si paga una tantum. Una scelta secondo me sbagliata.

Come mai è una scelta migliore utilizzare Shopify anziché altre piattaforme “gratis” come WordPress e WooCommerce?

 

Cos'è e come funziona Shopify

 

Come puoi vedere nel loro sito ufficiale, Shopify ti permette di avere un vero e proprio negozio online senza che tu debba avere conoscenze di programmazione o web design. Tutto quello che dovrai fare sarà solamente collegare il dominio alla piattaforma, scegliere il tema del tuo negozio e cominciare a inserire le immagini dei tuoi prodotti, sceglierne il prezzo e cominciare a vendere per ricevere soldi sul tuo conto PayPal o Stripe.

 

I Costi di Shopify

 

I costi e prezzi mensili si dividono in tre fasce:

Basic Shopify per 29$ al mese (circa 25€)

Shopify per 79$ al mese (circa 68€)

Advanced Shopify per 299$ al mese (circa 257€)

Per iniziare puoi provarlo gratis cliccando su questo link e vedere subito tutte le funzionalità. In seguito potrai decidere continuare a vendere o disdire e chiudere il negozio online senza nessun costo aggiuntivo.

Tutte le funzionalità che troverai nel piano Basic saranno sufficienti per avere un negozio funzionante al 100%. Avrai tutto quello di cui avrai bisogno per vendere, promuovere, creare offerte e installare app presente nello Shopify store.

Quando sarai pronto e avrai necessità di migliorare lo store aggiungendo nuove funzionalità (come ad esempio le reportistiche avanzate o i buoni regalo) potrai senza problemi scalare ad un piano superiore. Naturalmente, più alto il piano, meno si pagherà di commissioni a Shopify. Se per esempio sceglierai il piano “Shopify” a 79$ dollari al mese avrai una commissione dell’1%, anziché del 2% su ogni vendita. Per vedere i dettagli e le differenze di ogni piano puoi cliccare qui.

 

Dove Trovare Il Trial Di 14 Giorni Per Una Prova Gratis

 

Shopify gratis puoi trovarlo cliccando qui o nel bottone che vedi qui sotto:

 

Prova Shopify GRATIS Crea il tuo store online ora!

 

Durante i 14 giorni potrai avere tutte le funzionalità disponibili per creare il tuo negozio online. Sarai in grado di installare e testare i temi, plugin e cominciare a vendere per vedere il processo di ricevimento soldi e gestione degli ordini.

Alla scadenza dei 14 giorni gratis riceverai un messaggio per scegliere con quale abbonamento intendi proseguire oppure di cancellare l'iscrizione.

Come ho già detto, il piano “Shopify Basic” è più che sufficiente per iniziare con il tuo sito e-commerce. Quando incrementerai le tue vendite potresti pensare di passare al piano successivo per 79$ al mese per risparmiare sulle commissioni.

 

Come Creare un e-commerce Con Shopify?

 

Creare un e-commerce di successo può essere una sfida se non si hanno delle conoscenze di web marketing alle spalle.

Ora ti racconterò la storia di Luca, nostro cliente.

Come agenzia che lavora nell'ecommerce da 10 anni, e personalmente avendo io gestito e lanciato più di 30 e-commerce negli ultimi 5 anni, abbiamo a vedere i primi ordini dopo qualche giorno. E quando abbiamo iniziato a collegare lo store con Amazon e Ebay, siamo riusciti ad arrivare dopo tre mesi a più di 2000 € al mese di vendite.

Tutto così facile? No. Luca aveva innanzitutto molti prodotti complementari in modo da formare un'offerta, aveva avere una struttura in grado di gestire le spedizioni in tempi rapidi e sopratutto un customer service attivo.

Come abbiamo fatto? Te lo spiego in breve.

In un giorno io e Luca abbiamo:

  • Scelto il nome del brand e creato il logo.
  • Acquistato il dominio su GoDaddy per 0,99$.
  • Attivato l’abbonamento di Shopify.
  • Collegato il dominio alla piattaforma. (Non avviare il tuo shop con il dominio https://tuoshop.myshopify.com, il dominio devo avere un aspetto legittimo, es. https://www.tuoshop.com. Questo, inciderà di molto sulle vendite)
  • Acquistato un tema premium. Un tema premium darà al tuo e-commerce un aspetto subito professionale, e cosa più importante di tutte, avrai un e-commerce ottimizzato alla conversione. Con Luca abbiamo effettuato alcune modifiche al template per dargli un aspetto che riflettesse il mood del suo account Instagram.
  • Collegato la piattaforma con il plugin Oberlo.
  • Scelto i prodotti da AliExpress.
  • Aggiunti i prodotti sul negozio tramite Oberlo.
  • Creato una campagna con Facebook Ads (traffico a pagamento) per promuovere i prodotti.

That’s it! Tutto qui.

Grazie ad alcuni content producer abbiamo realizzato cinque minivideo e li abbiamo agganciati ad una campagna Ads su Instagram e dal giorno dopo abbiamo cominciato subito a fare qualche vendita. Il gioco sta tutto nel trovare il ROI (Return Of Investment).

 

Shopify Dropshipping per Influencer

 

Il dropshipping fatto con Shopify è uno dei business del momento. Conosco decine di content producer o di giovani influencer che stanno sbancando vendendo prodotti prevalentemente dalla Cina al pubblico Italiano.

Per prima cosa, cerca il prodotto su AliExpress, copia e inserisci le immagini nel tuo negozio, scegli il prezzo di vendita e promuovilo online tramite Facebook o Instagram Ads. Grazie a plugin come Oberlo l'ordine arriverà direttamente dentro la tua dashboard di Shopify.

Il tuo potenziale cliente vedrà il video promozionale del prodotto che hai appena inserito sul tuo negozio, cliccherà nel link da Instagram o Facebook e verrà reindirizzato nel tuo e-commerce, metterà nel carrello il prodotto, inserirà i dati di spedizione, pagherà tramite PayPal o carta di credito e tu potrai utilizzare i soldi che hai appena ricevuto per andare ad acquistare il prodotto su AliExpress e farlo spedire direttamente al destinatario. Semplice.

Se dopo vorrai potrai anche integrare il re-marketing con plugin come Recart o Active Campaign per incrementare ancora di più le vendite, ma già partendo da una base di vendita così semplice, si possono subito generare vendite che possono rendere questo business molto remunerativo.

 

Come Guadagnare Vendendo Prodotti In Dropshipping Con Shopify

 

Se per esempio trovi un prodotto che su AliExpress costa 3€, lo potrai vendere sul tuo negozio a 14,99€. Avrai quindi un margine di 12€ di guadagno per la vendita di un prodotto. Quindi, avrai un ritorno di investimento positivo solo se riesci a vendere quel prodotto ad un costo inferiore a 12€ spesi in pubblicità.

Se per esempio riuscirai a vendere quel prodotto ogni 6€ di spesa in Facebook Ads, allora avrai un guadagno di 6€ a vendita. Ciò vuol dire che avrai ottenuto un ROI del 100%. Se spendi 6€ di pubblicità, otterrai un guadagno netto di 6€. Un buon risultato.

Una volta che hai trovato un prodotto vincente (che ti da un ROI positivo) puoi cominciare a scalare la campagna pubblicitaria e ottenere entrate maggiori.

Il discorso è abbastanza facile da capire. Se finora hai speso 12€ al giorno in pubblicità per vendere 2 prodotti e ottenere un ricavo totale di 29,98€ con un guadagno netto di circa 12€. Allora perché non spendere 24€ dal giorno successivo e vendere 4 prodotti per ottenere un guadagno di circa 24€?

È questa la scalabilità che si può ottenere con gli Ads (sia di Google che di Facebook) e un e-commerce con Shopify in dropshipping.

Come arrivare a fare 1.000€ al giorno? Dovresti moltiplicare l’investimento in pubblicità giornaliero fino ad ottenere un guadagno netto di 1.000€ al giorno.

Avendo un ROI del 100%, dovresti arrivare a spendere 1.000€ al giorno per ottenere 1.000€ in guadagno netto.

Queste cifre potrebbero sembrarti alte, potresti, ad esempio, dire “Chi ha 1.000€ da spendere al giorno?“, ma il bello dell’e-commerce in dropshipping è questo.

È possibile iniziare con un budget limitato,con un 3€-10€ di budget giornaliero, ma terminato il tuo budget cosa farai? Interromperai il flusso? Interromperai il cash flow?

Non con Shopify. Perché qualsiasi prodotto venderai otterrai all’istante i soldi dalla persona che ha effettuato l’acquisto. Ti ritroverai i soldi direttamente sul tuo conto PayPal o Stripe. Soldi che potrai riutilizzare per pubblicità e poter scalare la campagna velocemente fino a cifre a tre zeri.

Bisogna precisare che Stripe e Paypal (che accettano pagamenti tramite carta di credito) avranno un ritardo di qualche giorno prima di inviarti i soldi nel tuo conto corrente.

Sicuramente ci saranno degli ostacoli durante la crescita. Il cash flow (sopratutto all'inizio) non sarà al 100% fluido, ma l’e-commerce in dropshipping è uno dei business più facili da scalare anche con piccoli budget.

Esistono molti case study di persone che sono riuscite a fare anche più di 100.000$ al mese grazie a Shopify e al dropshipping.

Sarà impegnativo? Ovviamente. Più crescerai, più ordini riceverai, più aumenteranno le email di assistenza. Alcuni pacchi non arriveranno o arriveranno in ritardo, ad alcuni non piacerà il prodotto, dovrai rimborsare, fare assistenza e tante altre cose. La scelta di quanto spingere e quanto espandere questo modello di business sta a te. Se vedi che il tuo e-commerce sta diventando sempre più grande e gli ordini si fanno sempre più numerosi, per andare avanti, avrai bisogno sicuramente di un VA, un virtual assistant che riesca a gestire tutti gli ordini e fare da assistenza via email.

Se i tuoi numeri saranno grandi, dovrai persino doverti trovare ad assumere personale.

 

Cosa Vendere su Shopify? Dove Trovare Le Idee Per Un Prodotto Vincente?

 

Ci sono molti prodotti che puoi vendere sul tuo negozio. In questo articolo ci concentriamo principalmente nel dropshipping con prodotti da AliExpress.

Se hai già un prodotto tuo che vuoi vendere tramite Shopify, non dovrai preoccuparti di trovare l’idea vincente, trovare le immagini del prodotto e fare test. Cosa succede se non hai alcuna idea su cosa vendere?

Alcune delle idee e prodotti appetibili li puoi vedere proprio navigando tranquillamente su Facebook. Ti sarà sicuramente capitato di vedere alcuni ADS con prodotti che dici “Wow, proprio figo questo gadget. Lo voglio“.

Se vedi che quel video ha ricevuto molti likes, commenti e condivisioni, vuol dire che quel prodotto sta vendendo. Clicca sul link che vedi in quel video e controlla se verrai reindirizzato in uno sito e-commerce Shopify (puoi scoprirlo cliccando con il pulsante destro e visualizzando "Sorgente Pagina" e cercando se nel codice trovi "Shopify"). Se scopri che quel prodotto è venduto tramite un negozio e-commerce Shopify allora hai un’idea su cosa vendere.

Aver cliccato in quell’ad Facebook attiva il Facebook pixel. Ora che Facebook ha visto che ti piacciono quel genere di prodotti ti mostrerà da ora in poi prodotti simili nella tua timeliner. Tutte idee che potresti copiare o da cui prendere spunto.

I prodotti si troveranno quasi sempre su AliExpress. In caso contrario, ci vorrà ben poco scoprire dove trovare il fornitore. Una semplice "Ricerca per Immagini" su Google quasi sicuramente ti darà la soluzione.

Oltre a questo metodo ne esistono molti altri per trovare prodotti. Tipo andare su AliExpress e vedere i prodotti più venduti negli ultimi 30 giorni. Oppure utilizzare delle App che analizzano i negozi Shopify che stanno vendendo di più. Un estensione che puoi installare su Google Chrome per analizzare gli e-commerce concorrenti e vedere quale prodotto stanno vendendo di più è Commerce Inspector che puoi scaricare qui.

 

Come Avere Un Negozio Online dall’aspetto Professionale? I Migliori Temi.

Uno degli errori più comuni è partire con un negozio che abbia un aspetto "amatoriale". L’utente medio non si fida di acquistare su siti che non conosce o che sembrano poco raccomandabili. Devi creare un e-commerce dall’aspetto più professionale e pulito possibile.

Il tema deve essere ottimizzato alla vendita. Devi rendere semplicissimo il passaggio tra la pagina del prodotto e la pagina del checkout.

Ci sono tanti temi graficamente ottimizzati che puoi installare nel tuo negozio. Ti consiglio assolutamente di NON acquistare temi NON ufficiali da Themeforest. L'ultima volta che l'ho fatto (mea culpa, ero giovane) mi sono trovato a dover sistemare qualcosa come 35000 righe di codice SCSS. Un delirio.

La cosa migliore che puoi fare è acquistare uno dei template Premium dallo store di Shopify. Sono sottoposti ad un rigoroso controllo e scritti in maniera pulita ed ottimizzata al 100%. Costano un po' di più, ma non avrai ansia e delirio ogni volta che tenti di modificare lo spessore di un font.

 

L'App Mobile di Shopify

Shopify mette a disposizione un applicazione sia per telefoni iOS che per Android. L’app è ben fatta e puoi scaricarla nei seguenti link:

iOS: Download.

Android: Download.

 

Shopify Vs WooCommerce

 

La differenza tra Shopify e WooCommerce sta nel fatto che Shopify ha un costo mensile, mentre invece WooCommerce ha un costo una tantum. WooCommerce non si prende alcuna percentuale di commissione a vendita. Secondo alcune persone chiaramente pazze, alla fine risulta più conveniente utilizzare WooCommerce anziché Shopify.

No.

giphy

Attenzione: abbiamo scritto un intero articolo che confronta i due software punto per punto. Qui sotto c'è solo un breve riassunto. Puoi leggerlo cliccando qui.

Il vero prezzo da pagare sta che scegliendo Shopify avrai un esperienza migliore nella gestione degli ordini, nella velocità dell’hosting, nella piattaforma stessa e in tutte le sue funzionalità, nella disponibilità di plugin che WooCommerce non ha (oppure sono buggati), e in tanti altri elementi che impatteranno di molto nel successo del tuo e-commerce.

Shopify ha dei plugin di remarketing essenziali. Quelli che esistono per WooCommerce rallentano talmente tanto il sito che mia nonna lo supererebbe con il triciclo e intasano il database peggio dei capelli di mia sorella nella doccia. Shopify permette un tasso di conversione molto superiore a quello che puoi ottenere con WooCommerce.

Per Shopify paghi un servizio di hosting ottimizzato e performante hostato sui server Amazon, mentre con WordPress + WooCommerce dovrai pagarlo da te (da chi? DA QUELLO CHE COSTA MENO OVVIAMENTE , e che se domani mattina il tuo sito fa un traffico consistente rischia di crollare come un castello di carte molto sottili, e tu perderai traffico, soldi e il tuo business andrà alle ortiche).

Insomma, Shopify vince. Se vuoi quindi creare un e-commerce di successo vai tranquillo inizia con Shopify, questo è il link al trial gratis di 14 giorni.

Comunque, prova anche la piattaforma di e-commerce di WooCmmerce. Sono sicuro che tornerai strisciando a Shopify. Perlomeno, tutti i clienti provenienti da Prestashop o da WooCommerce che abbiamo avuto mi hanno ringraziato in ginocchio per averli fatti passare a Shopify.

 

FAQ BREVI

 

L'hosting di Shopify è incluso con il costo mensile?

Si. Il loro servizio di hosting è incluso nel prezzo ed è ottimizzato al 100% con contenuti CDN su server Amazon, con un 99% di uptime. Oltre a questo, le API del negozio sono aperte e pronte per essere integrate con altri sistemi.

 

Il dominio personalizzato per Shopify è incluso nel prezzo?

No. Puoi anche acquistarlo tramite Shopify, ma ti consiglio di acquistarlo da qualsiasi servizio esterno (Register, Aruba, Godaddy, quello che preferisci) e poi collegarlo cambiando i DNS.

 

Shopify ha incluso il certificato SSL?

Sì. Il certificato SSL è gratuito. Se dovessi acquistarlo per Woocommerce o Prestashop sarebbe un costo extra.

 

È incluso un indirizzo email personalizzato acquistando un dominio con Shopify?

No, ma di solito qualsiasi provider (Register, Aruba, Godaddy, etc.) fornisce 3 email gratuite a dominio.

 

Come eliminare o mettere in pausa il negozio e-commerce di Shopify?

Puoi mettere in pausa il tuo e-commerce oppure eliminarlo definitivamente. Se vuoi prenderti una pausa puoi decidere di congelare il tuo Shopify Store. Il prezzo si abbasserà dai 29$ al mese a 14$. Mettendo in pausa il tuo e-commerce, il sito resterà online e visibile a tutti, ma non sarà possibile agli utenti di effettuare acquisti.

Se invece vuoi cancellare in modo definitivo il tuo e-commerce:

  1. Accedi al tuo negozio.
  2. Vai su “Settings” > “Account”.
  3. Su Store Status clicca su “Sell or close store”.
  4. Clicca su “Close store”.
  5. Inserisci la tua password e clicca prosegui per confermare.
  6. Conclusione

Shopify offre tutti gli strumenti per creare un e-commerce performante e sicuro per la tua attività. Potrai cominciare la tua avventura e vedere se fa al tuo caso in modo completamente gratis grazie al trial di 14 giorni.

Esistono molteplici tutorial riguardo Shopify e al dropship. Alcuni sono a pagamento, altri li puoi trovare gratuiti su YouTube. Ci sono alcuni siti dedicati all’e-commerce solo ed esclusivamente su Shopify.

Inoltre, abbiamo realizzato una breve guida su Shopify. Puoi scaricarla gratuitamente cliccando qui:

 

"Guida alle funzioni di Shopify" - scarica l'ebook gratis- 

 

Sperando di esserti stato utile e di averti motivato a creare il tuo ecommerce, se hai qualsiasi domanda scrivi pure un commento qui sotto, oppure prenota una call gratuita con me per parlare di come il tuo business online può beneficiare di Shopify.

 

Shopify Plus fa per te?   Scoprilo con un nostro esperto  (prenota una call)

 

Scritto da Enrico Capitanio

Visual Designer | Shopify Expert Mi piace lavorare sotto pressione e il teamwork necessario per completare i progetti. Adoro i capannoni. Sono fermamente convinto che l'universo non abbia alcun senso e che bisogna riderci su.

Enrico Capitanio