Benvenuti nel blog di Ict(DigitalThink)

Lo strumento Email di HubSpot: la fine delle email inefficaci

di ,   0 Commenti


    

Esistono ancora addetti marketing che non prendono in considerazione una strategia di email marketing perché la considerano una tecnica sorpassata, pensando che le persone considerino le mail spam. Probabilmente questa credenza è dovuta in parte allo stato della casella di posta, perennemente intasata di mail indesiderate, spersonalizzate e fredde spedite indifferentemente a una miriade di utenti. Con il fine di ottenere quale scopo, poi? Queste mail spesso non rispondono alle esigenze o ai bisogni degli utenti, e non forniscono alcun tipo di contenuto interessante.

hubspot email strumento

 

Solo inviando l’email giusta, alla persona giusto e nel momento giusto si può avere qualche possibilità di successo. L’Inbound marketing infatti fa del connubio contenuto + contesto la chiave del suo successo. E i dati lo dimostrano: le email personalizzate ricevono il 62% di click in più rispetto a quelle che non lo sono. Altri dati interessanti stimano che ogni giorno vengano inviate 196 miliardi di mail da 4.3 miliardi di account diversi, il 91% degli utenti controlla quotidianamente le proprie caselle di posta, il 77% dei consumatori dichiara di preferire l’email per le comunicazioni di marketing. Questo dimostra che l’email non è un canale sorpassato e, nonostante tutto è un canale che ci appartiene.

Dal punto di vista del marketing, le mail ti lasciano essere molto personale e hanno un ROI (Return Of Investment) del 4.300%.

 

Lo strumento Email di HubSpot

 

Lo strumento Email della piattaforma HubSpot marketing ti permette di creare e di revisionare facilmente le tue email. Non dovrai più entrare in modalità bellicosa per renderti pronto psicologicamente a elaborare nuove mail accattivanti e renderle esteticamente compiacenti per avere così qualche chance che vengano aperte. Con HubSpot il gioco si fa meno duro, perché facilita la fase della costruzione dei layout. Puoi costruire facilmente i tuoi contenuti, revisionarli in anteprima prima della pubblicazione e sentirti finalmente a tuo agio prima dell'invio. Meglio di così?

Ricordati che il marketing incentrato sulle mail personalizzate incrementa quasi di tre volte i tassi di CTR (Click Through Rate) e senza dover lasciare la piattaforma di HubSpot sarai in grado si segmentare le tue liste, rimuovere i duplicati e persino creare mail su misura indirizzate a specifici destinatari e rendere il loro contenuto ancor più rilevante per loro. Con HubSpot infatti hai accesso a un sistema di marketing integrato che ricopre tutte le fasi del percorso che l’utente compie prima di arrivare alla fase finale del Buyer's Journey, l'acquisto; in poche parole puoi facilmente creare, gestire e inviare mail che sono integrate alle altre fasi del marketing, senza interruzioni.

 

Cosa lo rende diverso?

  • Ti fornisce utili strumenti per attrarre nuovi iscritti, per evitare l’invio di mail statiche e fredde
  • Non dovrai più esportare e comparare i dati, le metriche di HubSpot sono completamente integrate con il resto delle analytics di marketing
  • Ti permette di personalizzare tutto ciò che riguarda le email in base a 1000 parametri diversi dal messaggio al destinatario

 

Alcune funzionalità in breve

  • Editor su pagina, WYSIWYG (what you see is what you get), non avrai bisogno di utilizzare il codice per creare le tue mail. Puoi costruire i tuoi template o sceglierne fra centinaia disponibili nel marketplace.
  • Email personalizzate per ogni destinatario. Utilizza gli Smart Content di HubSpot per customizzare ogni mail in base al destinatario. Mostra in maniera dinamica un contenuto diverso in base allo stadio del ciclo di vita (se è un prospect o un cliente), il settore lavorativo o secondo qualsiasi altro criterio di segmentazione presente all'interno del tuo database. 
  • Fai un A/B TEST per ogni elemento della tua mail per fare significativi miglioramenti alla tua strategia. (Disponibile solo per il livello Enterprise). In più potrai facilemente verificare i risultati di un A/B Test, vedere che link sono stati clliccati di più e verificare le metriche delle key peformance per ogni versione.
  • Metriche integrate. HubSpot ti permette di integrare tutti i canali di marketing e misurarli insieme in modo da vedere cosa sta portando alle conversione. Le email non saranno più relegate lontano dagli altri tuoi sforzi di marketing.
  • Verifica ogni mail spedita, ottenendo le metriche per ogni email inviata. Hai la possibilità di vedere chi ha agito e non solamente i click generati. Puoi avere informazioni sui click, le aperture, mobile Vs. desktop, e anche il numero di volte che la tua mail è stata aperta.
  • Automaticamente ottimizzate per mobile e per qualsiasi tipo di dispositivo utilizzato dall'utente grazie al design super responsive.

 

Un tour veloce all'interno dello strumento email di HubSpot

 

Mantenere un constante tasso di interesse e coinvolgimento per i tuoi lead è il pilastro dei tuoi sforzi di marketing. Ottenere un lead è il primo step di un lungo processo di nurturing (le azioni che si pianificano e si mettono in atto per accompagnare un contatto fino all'ultima fase del processo di acquisto), e l'email marketing è di vitale importanza per garantire il successo di questi sforzi. Con HubSpot, il tuo database contatti e lo strumento email vivono all'interno dello stesso ecosistema, che ti permette di nutrire i tuoi contatti con faciltà e agilità. Quando un visitatore viene sul tuo sito e compila un form per ricevere una delle tue offerte, questo visitatore si trasforma in lead ed entra nel tuo database contatti di HubSpot. Questo processo ti permette di creare con facilità, mantenere e far crescere le tue liste.

Su HubSpot, l'email non comporta solo l'invio di più email possibili ai tuoi contatti, ma si traduce piuttosto nell'invio del contenuto giusto ai lead giusti. Lo strumento email di HubSpot ti dà la possibilità di personalizzare le tue mail in base al contatto e far crescere il tuo database contatti. Inoltre, ogni volta che invii una mail, HubSpot raccoglie i dati sulle performance, infatti le metriche delle mail lavorano di pari passo con le metrice del tuo marketing. HubSpot ti fornisce in un'unica piattaforma gli strumenti necessari per creare, revisionare, progettare e verificare il tuo lavoro.

 

Email Dashboard

Per accedere allo strumento Email, naviga fino a Content > Email dalla tua Dashboard di HubSpot.

 

HubSpot Help article screenshot

 

 
Questa è la tua Dashboard delle Email, dove vedrai un istogramma di performance delle tue ultime cinque mail spedite. Potrai:
 
1. Cercare la tua mail per nome.
2. Creare una nuova mail.
3. Filtrare per tipo di mail e/o campagna.
4. Filtrare per All rates (tutti i tassi), Click Rate, Open Rate per cambiare quello che si visualizzerà nel tuo istogramma. (Puoi inoltre cliccare il pulsante sopra la tendina per cambiare il grafico da Recente a Mensile.)
5. Visualizzare tutte le mail, spedite, programmate, le bozze o le mail archiviate.
6. Accedere rapidamente a più strumenti, inclusi la gestione delle impostazione delle mail e l'esportazione di una lista di persone che si sono disiscritte e di contatti-rimbalzo.
7. Cliccare su existing o creare nuovi folder per l'organizzazione delle mail.
8. Dare una rapida occhiata ai report su Spam, disiscritti, e utenti sconosciuti nelle mail recentemente inviate.
9. Fare liste delle bozze delle mail recenti.
 
 
HubSpot Help article screenshot

 

Le caratteristiche dello strumento email di HubSpot:

Integrazione con gli altri strumenti di HubSpot

Quando crei una mail con HubSpot, hai la possibilità di integrare facilmente gli altri tuoi contenuti HubSpot all'interno delle tue email. Qualsiasi Call-To-Action che hai su HubSpot può essere inserita facilemente nelle tue mail come anche qualsiasi immagine o documento che hai caricato su File Manager. Insieme alla possibilità di usare i tuoi contenuti in una mail sarai in grado di utilizzare i contatti del tuo database di HubSpot per spedire a liste personalizzate e personalizzare i tuoi contenuti in base a determinati contatti.

 

Template e Design

HubSpot ti fornisce template di default quando usi lo strumento email. Questi template possono essere personalizzati per adattarsi alle esigenze desiderate grazie alla facilità di utilizzo dell'interfaccia drag-and-drop. Quando crei un template puoi aggiungere nuovi moduli, rimuovere quelli che non ti servono più e spostarli dove vuoi. Inoltre, HubSpot fornisce un marketplace di template dove puoi acquistare template personalizzati per le tue mail. 

 

email-template-example.png

 

Ottimizzazione per mobile

Di recente, a causa dello stile di vita dinamico e sempre "in movimento", le persone controllano principalmente le mail sullo smartphone o sui loro dispositivi mobile. HubSpot riconosce l'importanza di essere in grado di far leggere le proprie mail su qualsiasi dispositivo; per questo che lo strumento email di HubSpot ha al suo interno l'opzione test intergrata, che permette di vedere come apparirà la tua mail su dispositivi diversi e web client diversi prima di inviarla. Inoltre i template mail di HubSpot hanno già integrato al loro interno le opzioni responsive e mobile-friendly.

 

HubSpot Help article screenshot

 

Liste di Segmentazione e Personalizzazione

Lo strumento email di HubSpot lavora in tandem con il database contatti di HubSpot. Quando crei una mail hai la possibilità di personalizzarla con un token di personalizzazione, questo token indagherà dentro al record del contatto della persona che ricerverà la mail e sarà in grado di estrapolare le informazioni di quel contatto e piazzarle nella mail.

 

HubSpot Help article screenshot

 

Analytics

Attraverso lo strumento Email, puoi verificare come sta performando la tua campagna di email marketing, iniziando direttamente dalla Dashboard Email che serve per visualizzare la panoramica dei risultati delle tue mail in maniera generale passando alla visualizzazione per campagna per aiutarti a prendere decisioni future senza dover andare su Sources o Reporting al fine di vedere queste informazioni. Se navighi fino a All o Sent email all'interno della Dashboard puoi modificare le colonne per visualizzare più metriche delle tue email. Una volta che hai scelto cosa ti piacerebbe visualizzare nelle colonne potrai vedere quella panoramica.

 

HubSpot Help article screenshot

 

Puoi andare anche più a fondo sulle metriche delle mail individuali. Dopo che hai spedito una mail, HubSpot ti mostrerà le performance complessive di quella specifica mail. Puoi vedere i tassi di coinvolgimento dell'invio della mail, i risultati attesi, i contatti persi, il coivolgimento nel tempo, le aperture per tipo di dispositivo e i click per tipo di dispositivo.

 

HubSpot Help article screenshot

 

Puoi anche filtrare lo schermo di analytics delle mail per destinatari. Qui vedrai a chi sono state spedite le mail come anche gli altri dati sui risulati attesi.  

 

HubSpot Help article screenshot

 

Puoi anche filtrare i destinatari qui, speciificando le metriche dei risultati su tab individuali per ognuno. Puoi anche creare liste di questi contatti, esportarli in un file Excel o inviare questa mail a più contatti.

 

email-overview-analytics3.png

 

Come creare e spedire email

Per molti addetti marketing, le email rientrano in una categoria a parte, disconnessa dagli altri strumenti di lead generation e dalle altre metriche di analisi di marketing. Su HubSpot, come abbiamo più volte sottolineato, tutti questi strumenti sono integrati e lavorano di pari passo. Lo strumento Email di HubSpot ti lascia inviare mail a tutto il tuo database contatti e ti permette di definire sezioni di contatti precise come, per esempio, una lista di contatti che hanno compilato un particolare form sul tuo sito. L'email marketing ti aiuterà a riportare sul tuo sito i contatti e a farti capire chi di loro è più coinvolto e chi non lo è. Qui di seguito alcuni esempi per come puoi utilizzare lo strumento email di HubSpot per: 

  • Qualificare i tuoi Contatti vedendo chi apre e clicca sui link delle tue mail.
  • Notificare ai tuoi Contatti gli eventi, le offerte, o le promozioni che potrebbero interessare loro.
  • Inviare ai tuoi Contatti una newletter settimanale o mensile.
  • Far sapere ai tuoi Contatti le nuove funzionalità per creare eventuali opportunità.

Prima di iniziare a creare la tua mail, dovresti essere sicuro di aver configurato un template che ti piace, una volta che l'avrai fatto segui gli step qui di seguito per creare e spedire una mail con HubSpot

1.  Naviga fino a Email

Dalla tua Dashboard di HubSpot naviga fino a Content > Email.
 
HubSpot Help article screenshot

 

2.  Crea una nuova email

Una volta nella Dashboard Email, clicca sul pulsante blu Create new email.

 

HubSpot Help article screenshot

 

3.  Scegli il tuo template

A questo punto vedrai perché è importante aver configurato un template per la tua email, pronto da utilizzare. Infatti scegli il template per iniziare a costruire la tua nuova mail; puoi cercare in base al nome del template e vedere se le opzioni che appariranno combaceranno con quello che stavi cercando.

 

HubSpot Help article screenshot

 

Non sei tenuto ad usare la barra di ricerca quando selezioni un template, ma può rivelarsi molto più veloce nello scegliere il template se sai già il suo nome. Altrimenti puoi scrollare e cercare uno che più ti aggrada e puoi sceglierlo tra le opzioni sulla barra laterale sinistra.

 

HubSpot Help article screenshot

 

Se per caso non hai ancora trovato un template che si adatti alle tue esigenze puoi creare un nuovo template su Create new template.

 

HubSpot Help article screenshot

 

4.  Crea la tua email

Ora clicca sul template che vuoi utilizzare e HubSpot darà prontamente alla tua nuova mail un nome, poi Crea.

 

HubSpot Help article screenshot

 

5.  Revisiona le tue email

Il template della mail può essere composto da diverse parti e molto probabilmente non sembrerà il template che trovi in questa guida, tuttavia le parti base rimangono le stesse.

Il focus dell'editing dovrebbe essere all'interno della sezione Main Email Body dove il tuo contenuto sarà revisionato e creato. Passa il mouse sopra a Main Email Body finché non coparirà al di sopra di questo un colore grigio trasperente con l'icona della matita nel mezzo e clicca all'interno di questo modulo per editare.

Nello screenshot qui sotto puoi cliccare anche sul logo per editarlo.

 

HubSpot Help article screenshot

 

Modificare i dettagli

In cima alla schermata Edit, clicca Edit details per aggiungere la tua email su From name, From email, and Subject Line. Queste tre informzioni sono obbligatorie prima di poter inviare la mail.

 

HubSpot Help article screenshot

 

Plain Text

HubSpot genererà automaticamente una versione di testo della mail dettata da tutti i contenuti piazzati precedentemente in questo articolo. Cliccando però Plain Text, vedrai una versione spogliata della tua mail apparire nel campo testo che puoi anche editare a tua discrezione. Molto spesso va bene lasciare stare questa opzione, a meno che non ci siano qualche ragione specifica per la quale vuoi la versione del testo che sembri diversa.

 

HubSpot Help article screenshot

 

Una volta che hai terminato con la schermata Edit, clicca sul pulsante Next. O clicca su qualsiasi altro link in cima per spostarti all'interno delle altre sezioni, per esempio: Settings, Recipients, etc.

 

HubSpot Help article screenshot

 

6.  Settings

Spostati sulla tab Settings, la sezione superiore della schermata saranno le tue impostazioni principali della mail. Qui, puoi cambiare il nome interno della mail, assegnare la mail ad una campagna, e dare alla tua mail un tipo (il tipo è obbligatorio per poter inviare la mail). Puoi anche scegliere se avviare una versione web della tua mail ed editare il suo nome, URL e meta description.

 

HubSpot Help article screenshot

 

La sezione alla fine della schermata Settings ti permetterà di cambiare le impostazioni di template (swap and edit template) e ti permetterà inoltre di cambiare/editare le informazione del footer.

 

HubSpot Help article screenshot

 

Anteprima

Dal menù laterale di sinistra, clicca l'icona dell'occhio per vedere un'anteprima della tua mail secondo i diversi dispositivi. Puoi inoltre vedere un'anteprima come se fossi un contatto del tuo database oppure un'anteprima condivisibile.

 

HubSpot Help article screenshot

 

Inviare una email test

Puoi inoltre scegliere l'icona mail nel menù laterale di sinistra per inviare una mail di test per vedere come appare nel tuo email client. Assicurati di scegliere un destinatario della tua mail , se vuoi o no ricevere questa mail come un specifico contatto (questo può aiutare per avere la certezza che la personalizzazione funzioni come ti aspettavi), e se desideri o no la versione plain text.

 

HubSpot Help article screenshot

 

Testare in base ai client email

Clicca l'icona della spunta per testare la tua mail in diversi client. Da questa schermata, scegli Test your email e sarai reindirizzato a una finistra pop-up per scegliere in quale client vuoi vedere l'anteprima della tua mail.

 

HubSpot Help article screenshot

 

Ottimizzare

Clicca sull'icona istogramma sulla barra laterale sinistra e vai sulla schermata delle impostazioni Optimize. Ti mostrerà come stai performando la tua mail su vari aspetti nella modalità corrente. Puoi anche vedere l'esempio qui sotto dei pallini gialli e verdi, ci sono ancora delle opzioni azionabili e alcune che sono già state fatte bene e non hanno bisogno di cambiamenti.

 

HubSpot Help article screenshot

 

Revisionare i moduli

Clicca sull'icona matita nel menù di sinistra e naviga fino alla sezione Edit modules. Questo guarderà le icone nella tuo template email e ti permetterà di cliccare sul modulo che vorrai editare. Dopo aver cliccato sul modulo, avrai la possibilità di modificare questo modulo sulla destra.

 

HubSpot Help article screenshot

 

A/B Test

Clicca icona A/B nel menu laterale a sinistra per creare un A/B test per la tua mail. Una volta che ci sei, clicca il pulsante blu per creare A/B test, dai un nome alla tua variazione e clicca OK. 

 

HubSpot Help article screenshot

 

7.  Destinatari

Ci mancano da inserire le informazioni del Destinatario, puoi arrivarci cliccando su Recipients in cima o scegliendo Next quando hai finito con la schermata delle impostazioni.

Questa sezione ti chiederà se vuoi aggiungere destinatari alla mail o se vuoi salvare per l'automation (si tratta di una mail che vuoi salvare solo per l'uso nei Workflow di HubSpot). Se scegli "Add recipients" vedrai le tue liste sotto che puoi sceglire di aggiungere come destinatari nella tua mail cliccando include recipients. Ogni destinatario che includerai comparirà nella colonna laterale a destra sotto "Send to."

Puoi inoltre sceglire Exclude se hai una lista di contatti che non vuoi assolutamente che riceva la tua mail.

 

HubSpot Help article screenshot

 

8.  Review

La successiva è la sezione Review. Questa andrà a mostrarti tutti gli aspetti che hai configurato con successo e ti consiglierà anche su alcuni contenuti o impostazioni che potresti voler revisionare.

 

HubSpot Help article screenshot

 

9.  Invia o Programma

Dalla schermata Send or Schedule puoi scegliere se vuoi o no spedire subito la tua mail o programmarla per un determinato momento. Una volta deciso, clicca il pulsante blu Send o Schedule.

 

HubSpot Help article screenshot

 

Vuoi saperne di più su come funzionano le email di Hubspot, le Smart list, gli Smart content e tutto il sistema di digital marketing integrato, gestito e organizzato all'insegna della metodologia dell'inbound marketing?
Non esitare, richiedi una dimostrazione gratuita senza impegno a ICT Sviluppo, agenzia partner HubSpot!

 

dimostrazione hubspot gratuita

 

Fonti:

https://knowledge.hubspot.com/email-user-guide-v2/how-to-create-and-send-emails

https://knowledge.hubspot.com/email-user-guide-v2/a-quick-tour-of-the-email-tool

http://www.hubspot.com/products/email

 


Alice Vanzo

Scritto da Alice Vanzo

Inbound Marketing Specialist