Sommario

L'integrazione con Shopify di HubSpot, ci porta direttamente nel mondo del marketing mix. Genererai più traffico al tuo sito ecommerce con le ricerche a pagamento e il traffico organico, costruendo un brand che i tuoi clienti adoreranno, incrementando il fatturato e il numero dei clienti che acquista online.
 
Se hai già HubSpot e Shopify puoi andare direttamente alla pagina dedicata all'integrazione tra i due sistemi: Connettore HubSpot-Shopify: tutto quello che c'è da sapere.
 
Il sistema è semplice e bastano veramente pochi click, alla portata di chiunque, per avere i due sistemi allineati e completamente sincronizzati.
 
 
 
Per modificare ed attivare uno specifico workflow:
 
  • Clicca su "Expand 4 actions" per vedere tutte le azioni inserite nel workflow.

  •  Clicca il "Time" (es. 0 minuti) tra le azioni per selezionare o cambiare la durata degli intervalli tra ogni email. Quando si apre lo slide sulla destra con il tempo, puoi scegliere "days, hours, minutes" (giorni, ore, minuti) per l'intervallo e poi salvare cliccando su "Save".

  • Clicca sul nome dell'email all'interno dell'azione per selezionare l'email e poter modificarla, cliccando alla fin sul pulsante "Save".

  • Clicca in alto sulla destra per attivare il workflow "Turn workflow on" e conferma nella finestra di dialogo che appare successivamente. 

    modify-and-activate-ecommerce-workflow

4. Reportistica sulla tua attività ecommerce

A seguito dell'attivazione dell'integrazione tra HubSpot e Shopify verrà aggiunta una dashboard "Ecommerce" alle altre che già hai di default. Per vederla clicca "Reports" -> "Dashboards" e seleziona "Ecommerce Dashboard". Questa dashboard include differenti report di default:
 
  • Order snapshot

  • New sales processed summary

  • Average order value by source

  • Lifetime order value by source

  • Net new customers vs. last month

  • Sales processed this month vs. goal

  • Abandoned cart recovery
 
ecommerce hubspot dashboard
 
Shopify fa per te?   Fissa gratis un appuntamento con un esperto
 

Scritto da Giovanni Fracasso

Digital Manager Mi occupo dello sviluppo strategie inbound marketing & sales. Affianco le aziende nel loro processo di digital transformation (l'uso dell'inbound marketing per cambiare il commerciale di un'azienda) con la metodologia inbound marketing, puntando all'aumento dei visitatori sul sito aziendale, della conversione in lead del maggior numero di essi e trasformazione in clienti. BIO Sono nato nel tardo pomeriggio di un lunedì - secondo me piovoso - di un 19 gennaio come tanti. Correva l'anno 1972. Potrei ovviamente sbagliarmi su una data o su un riferimento, perché non sono bravo a ricordarmi le date e i numeri. Ho passato i primi anni scolari con tutti che mi dicevano "sei portato per la matematica", fino al compito d'esame di 5° liceo, dove me ne sono uscito con un bel 2. Tanto che mi sono laureato in Lettere e Filosofia, un corso di Laurea di Storia, in quel di Ca' Foscari, a Venezia. Credo fosse il 2000, ma anche qui potrei sbagliarmi. Ve l'ho detto, non sono bravo con i numeri. Nel mezzo un sacco di altre cose: mentre studiavo facevo il giornalista per il Gazzettino, per la Domenica di Vicenza e altre testate locali. Sono stato direttore e fondatore di una periodico locale (Il Corriere Vicentino), poi sono andato in Spagna e ho vissuto quasi 5 anni a Barcelona. Poi, la vita, l'amore e il denaro... e oggi vivo ad Arzignano, sono padre di una bambina nata nel 2010 e sono pazzamente innamorato di lei. Oltre alla bambina, ho un mutuo da pagare e un cane. Se potrebbe non mancarmi tutto questo, probabilmente dedicherei le mie giornate all'alcol e alla vita dissoluta. Invece non bevo e non faccio - quasi - mai festa: sono concentrato al 100% sul mio lavoro e mi piace un sacco quello che faccio. Cosa faccio? Beh, ha molto a che fare con l'inbound, l'eCommerce, il valore del dato per le aziende e la trasformazione digitale delle stesse.

Giovanni Fracasso