Il nome “HubSpot” rimanda sia al primo software dedicato all’inbound marketing sia alla società creata per promuoverlo: ma quali sono gli strumenti e i servizi di HubSpot per chi vuole entrare in questo mondo.

Utilità potenziale, sarebbe meglio dire: uso questo termine perché HubSpot è uno strumento sfaccettato e a tratti complesso, non semplice da utilizzare nel modo corretto. Ma, con una buona dose di studio, o di assistenza (peraltro fornita dal personale stesso di HubSpot), e la consapevolezza che la sua efficacia non è immediata, questo software permetterà di ritagliarsi il proprio spazio nel web, portando a casa contatti caldi, segmentarli e poi passare la palla alle vendite.

Mi capita spesso di ricevere richieste di informazioni: ma cosa fa HubSpot? Beh, nella accezione più comune... HubSpot fa un sacco di cose. Il CRM è gratuito, quindi per scoprire cosa fa HubSpot CRM vi invito a leggere il post del blog "Attivazione di HubSpot CRM, la miglior software selection".

Che poi sono le cose che fa un CRM, fatte bene e senza pesare sulle attività e i compiti dei venditori.

Il grande fumo, quello oltre cui spesso è difficile vedere, è cosa faccia davvero HubSpot marketing, ovvero di quali funzioni disponga e a cosa servono.

 

Gli strumenti forniti da HubSpot

Parliamo ora di cosa offre il software in concreto.

  • Sito web: la piattaforma HubSpot può ospitare il tuo sito aziendale. Cosa comporta questo? Innanzitutto, sul versante estetico, una grande possibilità di personalizzazione, e prosegue, sul lato pratico, con la garanzia di sicurezza e velocità di esecuzione.
  • Blog: il software offre la possibilità di aprire uno o più blog aziendali, uno strumento di importanza capitale per la metodologia inbound, in quanto è una delle principali fonti di attrazione della potenziale clientela.

  • Landing Page: si possono creare le landing page all'interno della piattaforma, inserendo i form e gestendo anche gli A/B test. Ovviamente, come per tutti gli elementi della piattaforma, l'analisi dei rendimenti, orientate ai risultati di business, non mancano.
  • Smart content: HubSpot permette di preparare il terreno per l’arrivo di visitatori particolari, creando degli smart content dinamici e personalizzabili, in base alle loro ricerche, di volta in volta.
  • Form: i form da compilare per i visitatori più interessati. Questi sono gli strumenti primari per la generazione di lead, poiché raccolgono i dati personali liberamente forniti dai potenziali clienti.
  • Workflow: HubSpot permette di monitorare con precisione assoluta qualsiasi tipo di interazione di un lead con il tuo sito web, fornendo indicazioni puntuali sulle sue visite e rappresentando con dei grafici quanto è attivo.
  • Social network: C'è la possibilità di condividere sui social network qualsiasi tipo di informazione presente sul tuo sito, per renderla pubblica in un contesto più informale. Parliamo di Instagram, Facebook, Linkedin, Google+. E analizzare l'andamento di quello che fai

  • Email marketing: lo strumento per gestire le newsletter. Avete presente Mailchimp o Mailapp? Ecco, una cosa simile, però integrato all'interno di un'unica piattaforma e con i dati sulle performance delle email inviate portate all'interno delle schede del contatto.

  • Lead Flow: è un comodo sistema per realizzare in velocità banner per la racconta delle informazioni dai contatti, che si può attivare quando un visitatore è arrivato a metà dalla pagina o prova ad uscire dal sito.

  • ADS: un servizio di HubSpot che permette di creare campagne di lead generation su Facebook senza uscire dalla piattaforma. Con l'estensione per Google AdWords si può fare la stessa cosa anche per il ppc di Google.

  • Calendar: il calendario editoriale e la gestione dei task interni con la distribuzione dei compiti per il progetto editoriale su HubSpot, dal quale organizzar e la produzione di post del blog, landing, post sui social, condivisioni sui social e qualsiasi attività legata al digital marketing aziendale.

  • Campaigns: lo strumento che fa da contenitore a tutti i post del blog, condivisioni social, pagine, landing page, newsletter...che hanno un obiettivo commerciale o di marketing. In questo modo, è facile capire se raggiungiamo l'obiettivo prefissato, mettendo tutto quello che facciamo per raggiungere quell'obiettivo all'interno di una sezione, che ci mostra i rendimenti generali e di dettaglio per ogni elemento inserito all'interno.

  • Design Manager: lo strumento per creare modelli per pagine di sito, landing page e blog all'interno del sistema. In questo modo puoi abbandonare altri sistemi non performanti per il business e gestire anche le tue pagine web all'interno dello stesso sistema.

I servizi HubSpot erogati da ICT Sviluppo

Ma HubSpot è solo il software. E come tutte le piattaforme ricche di funzioni ha bisogno di piloti capaci. 

HubSpot è diventato famoso perché è l'azienda che - di fatto - ha inventato e codificato la metodologia Inbound Marketing: ed è diventato la piattaforma per gestire le campagne di lead generation con l'inbound marketing.

La nostra azienda si affianca e supporta le aziende nell'adozione della tecnologia e della metodologia inbound, che consente di attrarre visitatori sul tuo sito, convertirli in contatti nel tuo database, segmentarli sulla base dei loro interessi e coltivarli fino a renderli clienti pronti all'acquisto. Ma per fare tutto ciò avrai bisogno dei giusti strumenti, che HubSpot è ben lieto di mettere a tua disposizione. E ICT Sviluppo pronto ad affiancarti nell'apprendimento del loro utilizzo tramite vari servizi: 

  • blogging: sarai affiancato nella creazione del primo Buyer Journey e del blog, inclusi i primi articoli e post, strumenti essenziali per la crescita dell'autorità del tuo sito;
  • email: allo scaricamento dei contenuti deve seguire un follow up via email, e ti sarà spiegato come crearle, gestirle ed analizzarle tramite un sistema costantemente aggiornato;
  • social media marketing: sfruttare i social per la condivisione di materiale strategico (inserzioni pubblicitarie, contenuti ad hoc) è un passaggio irrinunciabile per attuare una strategia inbound;
  • attività SEO: tutto il materiale che crei serve a migliorare la visibilità del tuo sito, ma esso va gestito secondo strategie SEO ben preparate, e noi ti affiancheremo nel processo; 
  • marketing automation: fare le giuste proposte nel giusto momento è fondamentale, e per questo ti seguiremo nella creazione di workflow;
  • content curation: non è importante solo la quantità dei contenuti, ma anche la qualità: ti consiglieremo come creare le giuste CTA, modificare i Journey e presentare il tuo materiale nel modo più efficace possibile;
  • sito web & Growth Driven Design: il sito è il perno della tua attività sul web, e noi possiamo aiutarti a crearlo, anche con la possibilità di svilupparlo secondo le linee del progetto Growth Driven Design;
  • analisi dei risultati: per verificare se stai agendo nel giusto modo è fondamentale monitorare ed analizzare i risultati delle tue strategie, per correggere e modificare le scelte meno efficaci;
  • landing page: sono il principale strumento di conversione, e per questo motivo la loro creazione va eseguita puntigliosamente: ti affiancheremo nella costruzione dei modelli, secondo i tuoi gusti personali;
  • formazione e consulenza: le strategie di inbound marketing e sales non sono semplici da imparare, quindi ti offriamo ore di consulenza per consolidare la tua fluidità nelle pratiche del caso;
  • CRM manager: ti spiegheremo tutte le funzionalità dell'articolato CRM di HubSpot, per aiutarti a gestire la comunicazione interna, la segmentazione dei clienti e la gestione delle meccaniche inbound;
  • app & software: potrai sviluppare, con il nostro ausilio, applicazioni personalizzate a supporto dell'attività digital.

 

HubSpot può esserti utile?

Come ho detto all’inizio, HubSpot è il nome non solo del software, ma anche della prima società promotrice dell’inbound marketing, e a quest’ultimo è dunque intimamente legato: infatti il software è studiato per massimizzare quel tipo di procedimento, e risulta dunque ovvio che se non siete disposti ad abbracciare questa particolare metodologia di marketing HubSpot non fa decisamente per voi.

Se ciò che vi frena è la vostra scarsa conoscenza nel campo, non temete: il personale di HubSpot ha messo a disposizione per i clienti vere e proprie lezioni online, con tanto di autocertificazioni; lo stesso personale fornisce anche un sistema di assistenza gratuita nel caso non riusciste a comprendere alcune delle molte funzionalità del software.

 

Sei disposto a cambiare?

Dove voglio arrivare con tutti questi discorsi? Che HubSpot non è una magia che dal nulla porterà la tua azienda al successo, almeno non in modo attivo: piuttosto, ti fornirà i giusti strumenti per farlo, e ti insegnerà ad usarli. Si può dire che HubSpot sia il miglior catalizzatore per le tue abilità, una volta riconosciute le sue potenzialità; al centro di tutto il processo resta la tua mente la chiave per la buona riuscita di un piano di marketing, ma prima di iniziarlo assicurati di avere dalla tua parte i migliori arnesi del mestiere.

Per fare questo sarà richiesto impegno e determinazione, ma, come ben si sa, senza un pò di sudore non si ottiene nulla di valore!

 

 Cos'è HubSpot - Ebook gratuito
Clicca sulla copertina per scaricare l'ebook

 

Scritto da Francesco Gremes

Inbound training

Francesco Gremes