Abbiamo già parlato moltissimo di Shopify perché ci piace molto: ad oggi, è una delle piattaforme di ecommerce presenti sul mercato che combina funzionalità e prezzi contenuti in un’unica soluzione efficiente e semplicissima da utilizzare.

 

--Vuoi scoprire il vantaggi di Shopify rispetto ai suoi concorrenti? Leggi il nostro articolo "I vantaggi di Shopify: 10 motivi per scegliere Shopify e non gli altri ecommerce"--

 

Cosa rende Shopify un così buon prodotto? Innanzitutto la sua natura di SaaS che permette una gestione facilitata e sicura.

 

Shopify: una piattaforma SaaS

 

Definizione

La sigla si traduce in Software-as-a-Service, ossia un tipo di distribuzione del software in cui il programma e i servizi legati ad esso sono realizzati ed utilizzati all’interno di uno spazio web a cui gli utenti accedono tramite abbonamento, utilizzando come interfaccia il proprio browser (Chrome, Safari e Firefox per intenderci).

Questo significa, quindi, che non paghi per acquistare il software in cui implementare il tuo negozio online, ma paghi un abbonamento per poter usufruire di uno spazio al suo interno.

 

I principali vantaggi

I vantaggi di una piattaforma SaaS sono riscontrabili sia a livello pratico, che economico:

  • Si evita la spesa di acquista di un software in startup del progetto, togliendo anche tutti i maggiori costi di gestione e di manutenzione di una piattaforma più o meno “proprietaria”: dalla sistemazione di bug, errori, problematiche legate al server, per arrivare alla necessità di aggiornamenti e di dialogare costantemente con sistemisti e programmatori.
  • Parti velocemente: tutto è pronto per la tua configurazione personalizzata.
  • Scalabilità: si parte con una piccola spesa per arrivare, mano a mano che cresce il progetto, a sistemi complessi e costosi, solo e quando se ne avverte la necessità.
  • Un comodo negozio integrato per aggiungere funzionalità; L’app store di Shopify permette di trovare applicazioni a costo zero o a canone mensile che permettono di aggiungere possibilità a quelle date dal software base. Ad esempio, la possibilità di taggare i prodotti su Shopify, di permettere ai tuoi clienti di dare un punteggio ai tuoi prodotti o vendere direttamente dai social, come Facebook.
  • Se i tuoi piani di crescita non sono quelli previsti, nessun problema, si può recedere al punto iniziale senza ulteriori spese. Questo è particolarmente rivelante, perché nel caso in cui avessi acquistato un software più potente, e quindi più costoso, per affrontare volumi maggiori di vendite, ti staresti mangiando le mani.
  • l’assistenza, almeno per Shopify, è inclusa per ogni piano di abbonamento, da quello di base, al più avanzato, e disponibile 24 ore su 24 e sette giorni su sette.

 

Se decidessi di utilizzare Shopify, tutto questo, e molto altro, può essere tuo pagando un abbonamento mensile o annuale molto vantaggioso.

Vediamo nel dettaglio l’offerta.

 

Shopify: i prezzi

 

Shopify propone inizialmente un periodo di prova gratuita di 14 giorni in cui puoi testare tutte le sue funzioni.

Dopo, sono disponibili tre diversi piani di abbonamento:

  • Basic Shopify, con un prezzo di 29$ al mese fissi e una parte variabile che comprende una percentuale sulle vendite del 2%
  • Shopify, con un prezzo di 79$ al mese fissi e una parte variabile di percentuale sulle vendite dell’1%
  • Advanced Shopify, il cui prezzo è di 299$ al mese e prevede una percentuale sulle vendite del 0,5% 

Tutti e tre i piani hanno, come funzioni predefinite fondamentali:

  • una memoria di utilizzo illimitata
  • la possibilità di inserire un numero infinito di prodotti
  • il supporto 24/7
  • sito web e blog
  • il certificato SSL gratuito, il quale è un protocollo che assicura la protezione delle comunicazioni e delle informazioni sensibili degli utenti sul web

Pensando ai costi degli altri ecommerce sul mercato, tra acquisto, implementazione e assistenza successiva, Shopify offre davvero un ottimo prodotto a prezzi limitati, soprattutto pensando che il supporto e la manutenzione, due tra le voci più costose, sono incluse nel (piccolo) prezzo.

Se vuoi conoscere le differenze tra Shopify e gli altri ecommerce, leggi i nostri articoli:

Magento vs Shopify

WooCommerce vs Shopify

PrestaShop vs Shopify

 

 

Sei interessato ad aprire un negozio online? 

Scopri Shopify   scarica il nostro ebook gratuito per conoscere l'ecommerce con cui aprire il  tuo store online

 

 

 

Scritto da Nikla Lazzari

Nikla Lazzari