Si concluderà oggi a Boston l’evento annuale per eccellenza sull’Inbound Marketing, chiamato Inbound 2016 e durato 4 giorni.

L’evento si propone come il raduno di tutti gli appassionati di Inbound Marketing e offre conferenze e spazi per far incontrare addetti di marketing, addetti alle vendite e imprenditori e offrire ispirazione, educare e creare le connessioni necessarie per trasformare il business.

Alcuni interessanti video dell’evento sono disponibili sul canale Facebook ufficiale di INBOUND, sulla pagina Facebook di HubSpot e HubSpot Academy.

HubSpot, che ha sviluppato la piattaforma tecnologica per chi desidera gestire le proprie attività di inbound marketing al meglio, ha riportato lo stato attuale dell'inbound e ha presentato interessanti novità che saranno integrate nella piattaforma nei prossimi mesi.

Le nuove funzionalità e l’aggiornamento di alcune funzioni vanno verso una migliore integrazione tra le funzioni di CRM, di Marketing e di Sales che HubSpot offre ai suoi clienti.

 

Le novità che stiamo aspettando

Queste alcune delle novità più interessanti presentate durante la convention di Boston che, qui in ICT Sviluppo, ci hanno fatto venire l’acquolina in bocca, infatti abbiamo già richiesto la versione beta. 

 

VISUAL WORKFLOW

HubSpot introdurrà una nuova interfaccia editor per i Workflow che ha lo scopo di rendere intuitivo e veloce, per il tuo team, la gestione delle campagne.

Infatti la complessità della marketing automation è direttamente proporzionale all’aumento dei compiti e della crescita del tuo team. Un singolo worflow può in breve tempo trasformarsi in 3 o 4 workflow e un “ramo” può diventare diversi rami. Il nuovo editor visuale ti darà una visuale olistica dell'intero workflow permettendoti di zommare per ottimizzare un determinato componente.

(I workflow sono inclusi negli abbonamenti Professional e Enterprise di HubSpot.)

 

hubspot-nuovo-editor-workflow.gif

 

 

CONTENT STRATEGY TOOL

Content is king, il focus rimane sui contenuti, che continueranno a regnare.  Tuttavia il modo in cui le persone cercano e comprano sta cambiando. Il nuovo strumento per la content strategy di HubSpot si pone come obiettivo aiutarti a creare i contenuti giusti, che ti permetteranno di essere trovato dagli utenti e che quindi avranno più probabilità di portare risultati.
Prima di iniziare a scrivere, puoi scoprire se hai scelto l'argomento giusto, non dovrai più indovinare e sperare ma saprai subito quale contenuto funzionerà meglio, in base alla loro rilevanza, competizione e popolarità.

 

hubspot-nuovo-content-strategy-tool.png

 

La nuova dashboard di Web Analytics

La nuova dashboard di Web Analytics avrà alcuni miglioramenti nei report e ti darà nuovi insights sul Top-of the-Funnel, mostrandoti le metriche più decisive direttamente dentro la piattaforma HubSpot.

Avrai metriche rilvevanti come il bounce rate da dispositivo, il rapporto tra nuovi visitatori Vs. visitatori di ritorno e molte altre informazioni sulla salute del tuo sito web, senza dover lasciare la piattaforma

Inoltre non dovrai pagare di più rispetto a quello che paghi già per il tuo portale di marketing di HubSpot, infatti la nuova dashboard sarà inclusa negli abbonamenti Basic, Professional e Enterprise.

 

MESSAGES

Messages è lo strumento per le chat in real time con i visitatori del tuo sito. Grazie all’integrazione con HubSpot Sales Pro, le chat possono essere targettizate e funzionare solo per i contatti prestabiliti Si potrà facilmente impostare l’aspetto e su quali pagine far comparire che messaggio.

I messaggi sono automaticamente archiviati nella scheda del contatto sul CRM, quindi rimane sempre traccia anche di queste comunicazioni con i clienti.

Messages sarà inclusa in HubSpot Sales Pro.

 

Scopri l'inbound marketing

Scritto da Paola Natarelli

Inbound Marketing Specialist

Paola Natarelli