<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=173704742980281&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">

Benvenuti nel blog di Ict(DigitalThink)

Aumentare i clienti di uno studio legale con l'inbound marketing e HubSpot [Case History]

 Categorie: case history hubspot di ,   0 Commenti


    

Main Line Family Law Center ha avuto anche l’attenzione di Oprah usando l’inbound marketing.

main line case history hubspot

Main Line Family Law Center ha un business focalizzato sui visitatori che non ritornano, quindi ha bisogno continuamente di generale nuovi lead. Non erano sicuri di come guidare il traffico al loro sito e lasciavano soli i potenziali clienti e, in ultima analisi, i clienti.

Main Line Family Law Center è stato fondato da un marito e da una moglie che lavorano in team per aiutare le coppie nella separazione e il divorzio, affinché sia meno doloroso e contrastato possibile.

 

Incremento dei
lead ogni 3 mesi
Rank su Google
per oltre 30 keyword
Incremento del traffico 
sul sito web ogni 3 mesi
30% #1  30%

 

Sfide

Main Line Family Law Center è stato creato nel 2011 da Chris e Sharon Pastore, una moglie e un marito,  con l’obiettivo di aiutar ere coppie che si separano. Sono partiti con un nuovo business con clienti che non ritornano (tendenzialmente…) e quindi devono continuamente attrarre nuovi potenziali clienti.

Dovevano quindi diventare gli esperti di divorzi e separazione nell’area di Main Line a Philadelphia.

Con Main Line Family Law Center hanno aggiunto una componente umana al divorzio e alla separazione, attraverso il coaching e la pianificazione, posizionandosi come l’azienda che vuole dare  sanità mentale e la dignità all’intero processo di separazione.

  

Come è stato utile HubSpot

Secondo Sharon, che si occupa del marketing i Mail Line FLC: “HubSpot ci ha dato la capacità di interpretare cosa la gente vuole e agire in fretta per ottenere i risultati”.

Dal momento che la separazione e il divorzio sono questione riservate, le persone spesso cercano aiuto inizialmente su Google, non ne parlano subito con parenti o familiari.

Utilizzando gli strumenti SEO, hanno notato che molte persone utilizzavano la chiave di ricerca “separazione legale in PA” (PA=Pennsylvania). Sorprendentemente non c’erano articoli di blog o altro completamente dedicati al tema.

Questo ha dato l’opportunità a Sharon di utilizzare questa parola e capitalizzare il tutto con un articolo del blog “Separazione legale in PA: il grande mito”, che in poco tempo si è posizionato nella prima posizione della pagina delle ricerche di Google per quella chiave di ricerca.

Il vantaggio è che questa visibilità va ben oltre le proprie aree dove si esercita il business.

Ed è così che la redazione di Oprah Winfrey li ha trovati e chiamati per avere dei loro clienti allo show.

Oggi quella keyword vale sui 4 dollari a click se si ricorresse alle Adwords ma loro hanno il vantaggio di essere in prima posizione e non pagare per questo.

Nonostante la prima posizione, questo non si è tramutato in un aumento delle vendite.

Dopo aver seguito un webinar di HubSpot si è accorta che mancava una cosa fondamentale nel suo post: la Call-To-Action, la chiamata all’azione per dire alle persone cosa fare una volta completata la lettura dell’articolo.

Così ha creato “On the Move!" un guida alla pianificazione per una separazione in Pennsylvania.

Hanno iniziato a raccogliere 3-4 lead qualificati ogni giorno, aumentando considerevolmente il numero dei clienti.

L’intera campagna ha rafforzato di molto il loro obiettivo di marketing: per aiutare le persone nelle prime fasi del processo decisionale - la separazione prima del divorzio - e a risparmiare decine di migliaia di dollari. 

In precedenza Sharon aveva bisogno di assumere un web designer per costruire un sito web da zero, con molte difficoltà a portare modifiche in real time. Una pagina di destinazione poteva costarle anche 500 dollari.

Dopo il passaggio ad HubSpot, dopo l’impostazione dei modelli iniziale, è completamente libera di creare le sue email, le sue landing page, le pagine del sito e del blog. Quando una coppia va verso il divorzio, a volte, il processo dura anni, ed è importante catturare il prospect quando ancora si sta informando sulle prime fasi del processo, per nutrirlo fino a quando verrà il momento che, nella fase decisionale, possa chiamare te.

Gli strumenti di marketing automazione di email marketing hanno permesso di rimanere in contatto con lead senza dover assumere più persone.

 

Cosa vorresti dire agli altri che non usano HubSpot?

Il marketing efficace deve funzionare come una macchina bel oliata. Se un pezzo non funziona, vi perdete gli affari che vi passano davanti, è garantito. Il passaparola non avviene durante la notte e se si dispone di un piccolo team, l’attività di marketing commerciale dovrebbe prendere in seria considerazione l’utilizzo di un software come HubSpot, se si ha l’obiettivo di crescere in fretta e semplificare il marketing”.

 

dimostrazione hubspot gratuita


Giovanni Fracasso

Scritto da Giovanni Fracasso

Mi occupo dello sviluppo strategie inbound marketing & sales. Affianco le aziende nel loro processo di digital marketing (blog, contenuti, call-to-action, landing page, SEO) all'interno di una strategia che punti all'aumento dei visitatori, della conversione in lead e trasformazione in clienti.



Potrebbe interessarti anche...